Pilates per ciclisti nella Giornata mondiale della bicicletta 2020

0
204


Pilates per ciclisti nella Giornata mondiale della bicicletta 2020

Il 3 giugno 2020, mercoledì 3 giugno 2020, si celebra la Giornata mondiale della bicicletta. Quest’anno celebriamo la Terza Giornata Mondiale della Bicicletta con Pilates per ciclisti.

La posizione del corpo sulla bici può parlare molto del tuo attuale livello di forma fisica. Pensaci e continua a leggere. La maggior parte di noi dimentica la corretta postura e allineamento durante la nostra vita quotidiana. Ci pieghiamo, pieghiamo le spalle e allungiamo la testa in avanti mentre guidiamo le nostre auto. Portiamo molte di queste stesse cattive meccaniche del corpo nei nostri allenamenti, finendo con il dolore. Guardati intorno alla tua prossima lezione di allenamento e vedrai che questi schemi corporei iniziano ad apparire, specialmente quando il partecipante inizia ad affaticarsi. In Pilates tutti i movimenti sono generati dalla centrale elettrica (situata al centro del corpo).

Joseph Pilates credeva che “la mente muove il corpo” e quindi tutti gli esercizi di Pilates iniziano con un corretto allineamento prima del movimento. La cosa più importante è diventare consapevoli del proprio corpo, quindi anche se perdi l’allineamento, sai come riportarti indietro. Quindi la prossima volta che sali su una bici, pensa a come è posizionato il tuo corpo su di essa. La pratica del Pilates può insegnarti come raggiungere l’allineamento prima di muoverti e come muoverti consapevolmente con la consapevolezza del corpo.

Non c’è alcun dubbio che il Pilato aumenti la forza e la stabilità del core e fornisca flessibilità complessiva. Come ciclista avere una migliore forza e stabilità del core può portare a prestazioni migliori sulla bici. Se il tuo nucleo è stabile, il tuo corpo può dedicare la maggior parte della sua energia e potenza alle tue gambe. Inoltre, se la tua flessibilità migliora, il rischio di lesioni è inferiore e il tuo corpo può reclutare i gruppi muscolari appropriati in modo più efficiente.

Muscoli utilizzati in varie fasi del ciclismo

Pilates per ciclisti nella Giornata mondiale della bicicletta 2020

Di seguito è riportato un elenco di alcuni principi di Pilates che puoi trasferire alla tua routine di allenamento. Iniziando l’allineamento dai piedi e terminando con la testa, dovresti suggerirti di controllare spesso il tuo allineamento, specialmente quando sei in posizione eretta o lavori duramente nella posizione seduta.

  1. Assicurati di premere attraverso l’alluce e la pianta del piede mentre pedali. Mantieni il ginocchio e il secondo dito allineati.
  2. Sedersi con le ossa del sedere uniformemente posizionate sulla sella e mantenere questa posizione mentre si pedala in posizione seduta.
  3. Disegna la gabbia toracica in linea con il bacino e coinvolgi i muscoli addominali.
  4. Nelle posizioni delle mani 1 e 2 assicurati di tenere le spalle lontane dalle orecchie e lungo la schiena.
  5. Raggiungi a lungo la sommità della tua testa.

Questi spunti sono un primo passo per incorporare alcuni dei principi del Pilates nel tuo programma di ciclismo. Più impari sull’esercizio di Pilates, più vedrai come gli esercizi possono essere utilizzati per aiutare a condizionare il corpo per molti tipi di sport e attività.

Goditi il ​​ciclismo!

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Pilates per ciclisti nella Giornata mondiale della bicicletta 2020

Il 3 giugno 2020, mercoledì 3 giugno 2020, si celebra la Giornata mondiale della bicicletta. Quest’anno celebriamo la Terza Giornata Mondiale della Bicicletta con Pilates per ciclisti.

La posizione del corpo sulla bici può parlare molto del tuo attuale livello di forma fisica. Pensaci e continua a leggere. La maggior parte di noi dimentica la corretta postura e allineamento durante la nostra vita quotidiana. Ci pieghiamo, pieghiamo le spalle e allungiamo la testa in avanti mentre guidiamo le nostre macchine. Portiamo molte di queste stesse cattive meccaniche del corpo nei nostri allenamenti, finendo con il dolore. Guardati intorno alla tua prossima lezione di allenamento e vedrai che questi schemi corporei iniziano ad apparire, specialmente quando il partecipante inizia ad affaticarsi. In Pilates tutti i movimenti sono generati dalla centrale elettrica (situata al centro del corpo).

Joseph Pilates credeva che “la mente muove il corpo” e quindi tutti gli esercizi di Pilates iniziano con un corretto allineamento prima del movimento. La cosa più importante è diventare consapevoli del proprio corpo, quindi anche se perdi l’allineamento, sai come riportarti indietro. Quindi la prossima volta che sali su una bici, pensa a come è posizionato il tuo corpo su di essa. La pratica del Pilates può insegnarti come raggiungere l’allineamento prima di muoverti e come muoverti consapevolmente con la consapevolezza del corpo.

Non c’è alcun dubbio che il Pilato aumenti la forza e la stabilità del core e fornisca flessibilità complessiva. Come ciclista avere una migliore forza e stabilità del core può portare a prestazioni migliori sulla bici. Se il tuo nucleo è stabile, il tuo corpo può dedicare la maggior parte della sua energia e potenza alle tue gambe. Inoltre, se la tua flessibilità migliora, il rischio di lesioni è inferiore e il tuo corpo può reclutare i gruppi muscolari appropriati in modo più efficiente.

Muscoli utilizzati in varie fasi del ciclismo

Pilates per ciclisti nella Giornata mondiale della bicicletta 2020

Di seguito è riportato un elenco di alcuni principi di Pilates che puoi trasferire alla tua routine di allenamento. Iniziando l’allineamento dai piedi e terminando con la testa, dovresti suggerirti di controllare spesso il tuo allineamento, specialmente quando sei in posizione eretta o lavori duramente nella posizione seduta.

  1. Assicurati di premere attraverso l’alluce e la pianta del piede mentre pedali. Mantieni il ginocchio e il secondo dito allineati.
  2. Sedersi con le ossa del sedere uniformemente posizionate sulla sella e mantenere questa posizione mentre si pedala in posizione seduta.
  3. Disegna la gabbia toracica in linea con il bacino e coinvolgi i muscoli addominali.
  4. Nelle posizioni delle mani 1 e 2 assicurati di tenere le spalle lontane dalle orecchie e lungo la schiena.
  5. Raggiungi a lungo la sommità della tua testa.

Questi spunti sono un primo passo per incorporare alcuni dei principi del Pilates nel tuo programma di ciclismo. Più impari sull’esercizio di Pilates, più vedrai come gli esercizi possono essere utilizzati per aiutare a condizionare il corpo per molti tipi di sport e attività.

Goditi il ​​ciclismo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here