Jill Heinerth, la “migliore esploratrice subacquea femminile” del mondo, condivide la sua straordinaria storia di successo

0
375


La “Miglior esploratrice subacquea femminile al mondo”  Jill Heinerth condivide la sua straordinaria storia di successo

Più persone hanno camminato sulla luna, che sono state in alcuni dei luoghi in cui l’esplorazione di Jill l’ha portata proprio qui sulla terra. Dalle immersioni tecniche più pericolose nelle profondità delle grotte sottomarine, alla ricerca di ecosistemi mai visti prima all’interno di giganteschi iceberg antartici, all’area desertica senza legge al confine tra Egitto e Libia mentre intorno a lei infuriava una guerra civile, la curiosità e la passione di Jill per il nostro pianeta acquatico è la forza trainante della sua vita.

I riconoscimenti di Jill includono l’inserimento nell’Explorer’s Club e la classe inaugurale della Women Diver’s Hall of Fame. Ha ricevuto il Wyland ICON Award, un onore che condivide con molti dei suoi eroi subacquei tra cui Jacques Cousteau, Robert Ballard e la dottoressa Sylvia Earle. È stata nominata “Living Legend” da Sport Diver Magazine e selezionata come “Sea Hero of the Year 2012” da Scuba Diving Magazine.

In riconoscimento del suo successo nella vita, Jill ha ricevuto la prima medaglia Sir Christopher Ondaatje per l’esplorazione. Istituita dalla Royal Canadian Geographical Society nel 2013, la medaglia riconosce i risultati singolari e la ricerca dell’eccellenza da parte di un eccezionale esploratore canadese.


Premi e successi

>Premio NAUI per l’arricchimento ambientale 2015
>Inserito al College of Fellows – Royal Canadian Geographical Society 2014
>Medaglia inaugurale della Royal Canadian Geographical Society for Exploration 2013
>Oztek Media Excellence Award per contributi significativi alle immersioni tecniche ed esplorative – Australia 2013
>Scott Driver Award 2013 della Florida Lakes Management Society – assegnato a un “attivista” che ha promosso il ripristino, la protezione e/o l’apprezzamento delle risorse acquatiche della Florida.
>Cinema Verde Environmental Film Festival – Best of Show – We Are Water 2013
>NSS Film Salon – We Are Water – Menzione d’onore 2013
>Our World Underwater – Distinguished Service Award 2013
>Scuba Diving Magazine e ORIS Watches Sea Hero of the Year Award 2012
>Boston Sea Rovers Sommozzatore dell’anno 2012
> Premio Wyland ICON 2011
>Premio per la Conservazione – Associazione Nazionale dei Subacquei di Speleologia 2010
>Keen Footwear – STAND Award per la fotografia ambientale con invito all’azione
>Il film Real Sobriety ha vinto un premio Storyteller dal Redemptive Film Festival e un Accolade Award

Video

Tutto il contenuto di questo sito è copyright di I Fashion Styles e nessuna parte di qualsiasi articolo trovato su questo sito può essere riprodotta senza un’espressa autorizzazione ed evidenziata, segui il link che accredita http://www.ifashionstyles.com/ o preferibilmente la pagina originale come fonte. Questa intervista è esclusiva e scattata da Namita Nayyar President ifashionstyles.com e non deve essere riprodotta, copiata o ospitata in tutto o in parte da nessuna parte senza un’espressa autorizzazione.

Tutti i contenuti scritti Copyright © 2016 I Fashion Styles

Pagine: 1 2 3 4

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Più persone hanno camminato sulla luna, che sono state in alcuni dei luoghi in cui l’esplorazione di Jill l’ha portata proprio qui sulla terra. Dalle immersioni tecniche più pericolose nelle profondità delle grotte sottomarine, alla ricerca di ecosistemi mai visti prima all’interno di giganteschi iceberg antartici, all’area desertica senza legge al confine tra Egitto e Libia mentre intorno a lei infuriava una guerra civile, la curiosità e la passione di Jill per il nostro pianeta acquatico è la forza trainante della sua vita.

I riconoscimenti di Jill includono l’inserimento nell’Explorer’s Club e la classe inaugurale della Women Diver’s Hall of Fame. Ha ricevuto il Wyland ICON Award, un onore che condivide con molti dei suoi eroi subacquei tra cui Jacques Cousteau, Robert Ballard e la dottoressa Sylvia Earle. È stata nominata “Living Legend” da Sport Diver Magazine e selezionata come “Sea Hero of the Year 2012” da Scuba Diving Magazine.

In riconoscimento del suo successo nella vita, Jill ha ricevuto la prima medaglia Sir Christopher Ondaatje per l’esplorazione. Istituita dalla Royal Canadian Geographical Society nel 2013, la medaglia riconosce i risultati singolari e la ricerca dell’eccellenza da parte di un eccezionale esploratore canadese.


Premi e successi

>Premio NAUI per l’arricchimento ambientale 2015
>Inserito al College of Fellows – Royal Canadian Geographical Society 2014
>Medaglia inaugurale della Royal Canadian Geographical Society for Exploration 2013
>Oztek Media Excellence Award per contributi significativi alle immersioni tecniche ed esplorative – Australia 2013
>Scott Driver Award 2013 della Florida Lakes Management Society – assegnato a un “attivista” che ha promosso il ripristino, la protezione e/o l’apprezzamento delle risorse acquatiche della Florida.
>Cinema Verde Environmental Film Festival – Best of Show – We Are Water 2013
>NSS Film Salon – We Are Water – Menzione d’onore 2013
>Our World Underwater – Distinguished Service Award 2013
>Scuba Diving Magazine e ORIS Watches Sea Hero of the Year Award 2012
>Boston Sea Rovers Sommozzatore dell’anno 2012
> Premio Wyland ICON 2011
>Premio per la Conservazione – Associazione Nazionale dei Subacquei di Speleologia 2010
>Keen Footwear – STAND Award per la fotografia ambientale con invito all’azione
>Il film Real Sobriety ha vinto un premio Storyteller dal Redemptive Film Festival e un Accolade Award

Video

Tutto il contenuto di questo sito è copyright di I Fashion Styles e nessuna parte di qualsiasi articolo trovato su questo sito può essere riprodotta senza un’espressa autorizzazione ed evidenziata, segui il link che accredita http://www.ifashionstyles.com/ o preferibilmente la pagina originale come fonte. Questa intervista è esclusiva e scattata da Namita Nayyar President ifashionstyles.com e non deve essere riprodotta, copiata o ospitata in tutto o in parte da nessuna parte senza un’espressa autorizzazione.

Tutti i contenuti scritti Copyright © 2016 I Fashion Styles

Pagine: 1 2 3 4

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here