I benefici del massaggio in gravidanza

0
60


Il massaggio eseguito da un professionista in qualsiasi momento può rilassare e ringiovanire sia il corpo che la mente. Il massaggio in gravidanza condivide obiettivi simili a un massaggio regolare per rilassare i muscoli tesi, alleviare i punti dolenti, migliorare la circolazione e la mobilità e farti sentire bene, ma è adattato specificamente alle esigenze delle donne incinte e dei loro corpi che cambiano. I terapisti che sono addestrati nel massaggio prenatale sanno come adattare le tecniche di conseguenza.

I benefici del massaggio in gravidanza

Tutti i movimenti del massaggio alle gambe dovrebbero muoversi verso il cuore. Si consiglia una pressione molto leggera sull’addome, se la pancia viene massaggiata.

Esempi di tipi comuni di massaggio includono:

  • Massaggio dei tessuti profondi, con colpi decisi che premono in profondità nei muscoli
  • Massaggio svedese, con lunghe carezze ai muscoli e attenzione alla mobilità articolare
  • Shiatsu, con pressione e picchiettio sui punti di digitopressione per stimolare l’energia naturale del corpo (chiamata qi)

Benefici del massaggio

  1. I benefici del massaggio in gravidanzaRiduzione dell’ormone dello stress: La ricerca ha dimostrato che i massaggi regolari durante la gravidanza comportano una riduzione degli ormoni dello stress come il cortisolo. Allo stesso tempo, i livelli sierici di dopamina e serotonina sono aumentati, alleviando le sensazioni di umore basso e depressione.
  2. Riduzione del gonfiore: Il massaggio rafforza il sistema circolatorio e linfatico e quindi migliora la rimozione dei rifiuti di tessuto, come la raccolta di liquidi attorno alle articolazioni gonfie.
  3. Miglioramento del dolore ai nervi: Con il progredire della gravidanza, l’utero diventa più pesante, aumentando la pressione sui muscoli del pavimento pelvico e della parte bassa della schiena. La pressione su questi muscoli può causare dolore al nervo sciatico che si diffonde ai muscoli della parte superiore e inferiore della gamba. Il massaggio può aiutare ad affrontare i nervi infiammati rilasciando la tensione dei muscoli vicini.
  4. Mal di schiena ridotto: Il mal di schiena durante la gravidanza è dovuto principalmente al naturale aumento di peso e al cambiamento di postura che sposta il centro di gravità. Insieme a un regolare esercizio fisico come lo yoga, il massaggio può alleviare il dolore sciogliendo i muscoli tesi e aiutandoti a rilassarti.
  5. Respirazione potenziata: Il massaggio aumenta il rilassamento e quindi approfondisce la respirazione in modo naturale. La respirazione più profonda a sua volta aumenta il flusso di ossigeno che viene fornito al tuo corpo e al tuo bambino allo stesso tempo supporta l’eliminazione delle tossine stimolando il sistema linfatico.
  6. Un’occasione per godere di uno spazio tranquillo: Fare un massaggio in gravidanza ti permette anche di godere di uno spazio tranquillo dove lasciar andare le preoccupazioni parlandone o semplicemente rilassando il corpo e la mente.

Quando evitare un massaggio in gravidanza

Ci sono alcune situazioni in cui il massaggio può essere rischioso.

  • I benefici del massaggio in gravidanzaEvita il massaggio in un’area in cui hai un coagulo di sangue o una frattura ossea.
  • Evita il massaggio su qualsiasi area in cui hai una lesione della pelle o una condizione che potrebbe essere aggravata dallo sfregamento, comprese ustioni, ferite aperte, infezioni della pelle o eczema.
  • Stai vivendo nausea, vomito o nausea mattutina.
  • I tipi di massaggio da evitare sulle gambe includono il massaggio dei tessuti profondi, la digitopressione profonda, lo shiatsu, l’attrito delle fibre incrociate e il tocco percussivo.
  • Molti aborti spontanei si verificano nel primo trimestre, quindi alcuni massaggiatori e medici sconsigliano il massaggio del primo trimestre semplicemente per evitare potenziali problemi di responsabilità in caso di aborto spontaneo.
  • Hai una gravidanza ad alto rischio come distacco della placenta (dove la placenta si stacca leggermente dalla parete dell’utero) o parto pretermine
  • In caso di reazione allergica agli oli utilizzati dai massaggiatori.

Se hai domande sull’opportunità di un massaggio, chiedi al tuo medico. Evita vasche idromassaggio, saune e trattamenti come impacchi caldi. Questi possono farti surriscaldare, il che può causare problemi a te e al tuo bambino.

Nota: Il Centro nazionale per la medicina complementare e alternativa consiglia a tutte le donne incinte di consultare il proprio medico prima di provare il massaggio.

Link correlati

  • Terapia di massaggio
  • Guarire i tuoi muscoli
  • Il piede: comprendere zone e riflessi
  • I 10 migliori modi per affrontare lo stress
  • I 10 migliori esercizi di yoga per alleviare la sciatica
  • Vivere con i cambiamenti

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Il massaggio eseguito da un professionista in qualsiasi momento può rilassare e ringiovanire sia il corpo che la mente. Il massaggio in gravidanza condivide obiettivi simili a un massaggio regolare per rilassare i muscoli tesi, alleviare i punti dolenti, migliorare la circolazione e la mobilità e farti sentire bene, ma è adattato specificamente alle esigenze delle donne incinte e dei loro corpi che cambiano. I terapisti che sono addestrati nel massaggio prenatale sanno come adattare le tecniche di conseguenza.

I benefici del massaggio in gravidanza

Tutti i movimenti del massaggio alle gambe dovrebbero spostarsi verso il cuore. Si consiglia una pressione molto leggera sull’addome, se la pancia viene massaggiata.

Esempi di tipi comuni di massaggio includono:

  • Massaggio dei tessuti profondi, con colpi decisi che premono in profondità nei muscoli
  • Massaggio svedese, con lunghe carezze ai muscoli e attenzione alla mobilità articolare
  • Shiatsu, con pressione e picchiettio sui punti di digitopressione per stimolare l’energia naturale del corpo (chiamata qi)

Benefici del massaggio

  1. I benefici del massaggio in gravidanzaRiduzione dell’ormone dello stress: La ricerca ha dimostrato che i massaggi regolari durante la gravidanza comportano una riduzione degli ormoni dello stress come il cortisolo. Allo stesso tempo, i livelli sierici di dopamina e serotonina sono aumentati, alleviando le sensazioni di umore basso e depressione.
  2. Riduzione del gonfiore: Il massaggio rafforza il sistema circolatorio e linfatico e quindi migliora la rimozione dei rifiuti di tessuto, come la raccolta di liquidi attorno alle articolazioni gonfie.
  3. Miglioramento del dolore ai nervi: Con il progredire della gravidanza, l’utero diventa più pesante, aumentando la pressione sui muscoli del pavimento pelvico e della parte bassa della schiena. La pressione su questi muscoli può causare dolore al nervo sciatico che si diffonde ai muscoli della parte superiore e inferiore della gamba. Il massaggio può aiutare ad affrontare i nervi infiammati rilasciando la tensione dei muscoli vicini.
  4. Mal di schiena ridotto: Il mal di schiena durante la gravidanza è dovuto principalmente al naturale aumento di peso e al cambiamento di postura che sposta il centro di gravità. Insieme a un regolare esercizio fisico come lo yoga, il massaggio può alleviare il dolore sciogliendo i muscoli tesi e aiutandoti a rilassarti.
  5. Respirazione potenziata: Il massaggio aumenta il rilassamento e quindi approfondisce la respirazione in modo naturale. La respirazione più profonda a sua volta aumenta il flusso di ossigeno che viene fornito al tuo corpo e al tuo bambino allo stesso tempo supporta l’eliminazione delle tossine stimolando il sistema linfatico.
  6. Un’occasione per godere di uno spazio tranquillo: Fare un massaggio in gravidanza ti permette anche di godere di uno spazio tranquillo dove lasciar andare le preoccupazioni parlandone o semplicemente rilassando il corpo e la mente.

Quando evitare un massaggio in gravidanza

Ci sono alcune situazioni in cui il massaggio può essere rischioso.

  • I benefici del massaggio in gravidanzaEvita il massaggio in un’area in cui hai un coagulo di sangue o una frattura ossea.
  • Evita il massaggio su qualsiasi area in cui hai una lesione della pelle o una condizione che potrebbe essere aggravata dallo sfregamento, comprese ustioni, ferite aperte, infezioni della pelle o eczema.
  • Stai vivendo nausea, vomito o nausea mattutina.
  • I tipi di massaggio da evitare sulle gambe includono il massaggio dei tessuti profondi, la digitopressione profonda, lo shiatsu, l’attrito delle fibre incrociate e il tocco percussivo.
  • Molti aborti spontanei si verificano nel primo trimestre, quindi alcuni massaggiatori e medici sconsigliano il massaggio del primo trimestre semplicemente per evitare potenziali problemi di responsabilità in caso di aborto spontaneo.
  • Hai una gravidanza ad alto rischio come distacco della placenta (dove la placenta si stacca leggermente dalla parete dell’utero) o parto pretermine
  • In caso di reazione allergica agli oli usati dai massaggiatori.

Se hai domande sull’opportunità di un massaggio, chiedi al tuo medico. Evita vasche idromassaggio, saune e trattamenti come impacchi caldi. Questi possono farti surriscaldare, il che può causare problemi a te e al tuo bambino.

Nota: Il Centro nazionale per la medicina complementare e alternativa consiglia a tutte le donne incinte di consultare il proprio medico prima di provare il massaggio.

Link correlati

  • Terapia di massaggio
  • Guarire i tuoi muscoli
  • Il piede: comprendere zone e riflessi
  • I 10 migliori modi per affrontare lo stress
  • I 10 migliori esercizi di yoga per alleviare la sciatica
  • Vivere con i cambiamenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here