Tricipiti: allenare le tre teste

0
89


Il muscolo tricipite (a tre teste) occupa i due terzi dello spazio del braccio, rendendolo più grande del muscolo bicipite.

Tricipiti: allenare le tre teste

È composto da

  • La testa lunga che corre lungo la parte posteriore del braccio ed è la più grande delle tre teste. Viene anche chiamata la testa interna.
  • Il capo mediale è posizionato sulla linea mediana del tricipite, in profondità all’interno del braccio. A volte questa testa è opportunamente indicata come la testa di mezzo.
  • La testa laterale si trova all’esterno del braccio, conferendo quella familiare forma a ferro di cavallo che fa risaltare i tricipiti. Questa testa è spesso indicata come la testa esterna.

Suggerimenti per l’allenamento intelligente:

Per aumentare la massa sui tuoi tricipiti, devi allenare ogni testa in un ordine preciso. Man mano che l’angolazione delle braccia cambia, l’intensità dello stress influisce in modo diverso sulla testa.

  • Inizia l’allenamento, con la testa lunga allenati prima e lavora fino alla testa più piccola, la testa laterale. L’allenamento con la testa più lunga e il lavoro verso il basso ti consente di mettere la massima intensità e potenza nella testa principale che è responsabile delle dimensioni complessive.
  • Posizionamento del pollice: esercizi come teschi, estensioni sopra la testa e flessioni, spostando il pollice sullo stesso lato della mano dove si trovano le dita (una falsa presa) metteranno maggiore enfasi sui tricipiti.
  • Tutte e tre le teste lavorano come una squadra. Puoi variare l’effetto zona solo con l’allenamento.
  • Durante l’allenamento, assicurati di abbassarti lentamente fino in fondo finché i tricipiti non sono paralleli al suolo. Nella parte superiore del movimento, contrai con forza i tricipiti per 1 secondo.

Tricipiti: allenare le tre teste

Esercizi per la testa lunga
  • Teschi/Estensioni tricipiti sdraiati/French press
  • Estensione dall’alto (anche presa inversa)
  • Pushdown con barra dritta con presa stretta
  • Panca con presa stretta
  • Salse
Esercizi per il capo mediale
  • Panca con presa stretta
  • Estensione dall’alto
  • Teschi
  • Pushdown (v-bar o barra diritta)
  • Pushdown con impugnatura inversa
  • Salse

Tricipiti: allenare le tre teste

Esercizi per la testa laterale
  • Prolunghe in corda
  • Contraccolpi
  • Pushdown
  • Salse

Nella prima settimana fai l’allenamento 1, la seconda settimana fai l’allenamento 2 e così via. Guarda come appaiono e si sentono i tuoi tricipiti dopo questo ciclo.

Per Esercizi per la forza dei tricipiti (istruzioni)Clicca qui.

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Il muscolo tricipite (a tre teste) occupa i due terzi dello spazio del braccio, rendendolo più grande del muscolo bicipite.

Tricipiti: allenare le tre teste

È composto da

  • La testa lunga che corre lungo la parte posteriore del braccio ed è la più grande delle tre teste. Viene anche chiamata la testa interna.
  • Il capo mediale è posizionato sulla linea mediana del tricipite, in profondità all’interno del braccio. A volte questa testa è opportunamente indicata come la testa di mezzo.
  • La testa laterale si trova all’esterno del braccio, conferendo quella familiare forma a ferro di cavallo che fa risaltare i tricipiti. Questa testa è spesso indicata come la testa esterna.

Suggerimenti per l’allenamento intelligente:

Per aumentare la massa sui tuoi tricipiti, devi allenare ogni testa in un ordine preciso. Man mano che l’angolazione delle braccia cambia, l’intensità dello stress influisce in modo diverso sulle teste.

  • Inizia l’allenamento, con la testa lunga allenati prima e lavora fino alla testa più piccola, la testa laterale. L’allenamento con la testa più lunga e il lavoro verso il basso ti consente di mettere la massima intensità e potenza nella testa principale che è responsabile delle dimensioni complessive.
  • Posizionamento del pollice: esercizi come teschi, estensioni sopra la testa e flessioni, spostando il pollice sullo stesso lato della mano dove si trovano le dita (una falsa presa) metteranno maggiore enfasi sui tricipiti.
  • Tutte e tre le teste lavorano come una squadra. Puoi variare l’effetto zona solo con l’allenamento.
  • Durante l’allenamento, assicurati di abbassarti lentamente fino in fondo finché i tricipiti non sono paralleli al suolo. Nella parte superiore del movimento, contrai con forza i tricipiti per 1 secondo.

Tricipiti: allenare le tre teste

Esercizi per la testa lunga
  • Teschi/Estensioni tricipiti sdraiati/French press
  • Estensione dall’alto (anche presa inversa)
  • Pushdown con barra dritta con presa stretta
  • Panca con presa stretta
  • Salse
Esercizi per il capo mediale
  • Panca con presa stretta
  • Estensione dall’alto
  • Teschi
  • Pushdown (v-bar o barra diritta)
  • Pushdown con impugnatura inversa
  • Salse

Tricipiti: allenare le tre teste

Esercizi per la testa laterale
  • Prolunghe in corda
  • Contraccolpi
  • Pushdown
  • Salse

Nella prima settimana fai l’allenamento 1, la seconda settimana fai l’allenamento 2 e così via. Guarda come appaiono e si sentono i tuoi tricipiti dopo questo ciclo.

Per Esercizi per la forza dei tricipiti (istruzioni)Clicca qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here