9 posizioni yoga per l’artrite: come fare e benefici

0
398


Ecco tutto il nuovo yoga per l’artrite. Nessuno di noi vuole superare il dolore e tutti noi vogliamo avere una vita sana. La condizione artritica può essere scoraggiante e gli approcci yoga possono curarne uno. Se non ci credi, guarda questa guida! Avendo lo yoga giusto e corretto per l’artrite e scegliendo gli esercizi giusti, si può essere notevolmente alleviati da vari sintomi dell’artrite come dolore, infiammazione e rigidità. Lo yoga fa bene all’artrite? Totalmente! La risposta è si! L’esercizio di yoga per l’artrite comporta essenzialmente esercizi delicati e flessibili come un leggero allungamento di varie articolazioni, che lavora per migliorare la flessibilità mentre la respirazione profonda lavora per calmare l’ansia e la frustrazione causate dal dolore prolungato alle articolazioni.

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

Ora liberati da tutti questi problemi di salute in un colpo solo con questi facili yoga per l’artrite. Nel caso ti stia chiedendo se lo yoga può aiutare l’artrite, in questo articolo discuteremo alcuni degli importanti yoga per i pazienti con artrite, che avranno sicuramente un impatto positivo su un’inversione delle condizioni dei pazienti.

Cos’è l’artrite?

L’artrite è una condizione medica in cui il paziente sperimenta l’infiammazione delle articolazioni. In questa condizione possono essere interessate una o più articolazioni. Esistono più di 100 tipi di artrite che coinvolgono diverse articolazioni e hanno una diversa linea di trattamento. Tuttavia, i 2 tipi più comuni di artrite sono l’artrosi (OA) e l’artrite reumatoide (RA).

Sintomi di artrite:

L’infiammazione delle articolazioni è la condizione principale nell’artrite. I seguenti sono i vari sintomi di artrite:

Dolore articolare Rigidità delle articolazioni Gonfiore Diminuzione del raggio di movimento Arrossamento della pelle intorno alle articolazioni Perdita di appetito Affaticamento e stanchezza Se non trattata, una grave AR può anche portare alla deformità dell’articolazione

Oltre a tutti i sintomi di cui sopra, è stato osservato che le condizioni di artrite dei pazienti peggiorano al mattino. Le articolazioni sono più rigide di quanto non lo siano di solito durante il giorno, rendendo i movimenti ancora più difficili.

Quali sono le cause dell’artrite?

Le articolazioni del nostro corpo sono collegate da un tessuto solido ma flessibile chiamato cartilagine. Svolgono il ruolo di proteggere le articolazioni dagli urti e di assorbire la pressione esercitata sulle articolazioni durante il movimento. Nell’artrite, c’è una riduzione della quantità di cartilagine nel corpo. A causa della normale usura del corpo, l’OA è il tipo più comune di artrite. Mentre un’altra forma più comune di artrite, RA, è una malattia autoimmune. In AR, la sinovia, il fluido che nutre la cartilagine è interessato, portando alla distruzione sia dell’osso che della cartilagine nell’articolazione.

Yoga come cura per l’artrite

Come rimedio all’artrite, l’obiettivo principale è ridurre la quantità di dolore che si sta vivendo, prevenendo anche ulteriori danni alle articolazioni. Mentre i termofori e gli impacchi di ghiaccio sono lenitivi e danno un sollievo temporaneo, lo yoga agisce come la migliore cura che non solo fornisce sollievo dal dolore, ma aiuta anche a invertire la condizione artritica delle articolazioni.

Yoga per l’artrite – 9 pose efficaci:

In che modo lo yoga aiuta l’artrite? Le seguenti sono le 9 asana yoga facili ma efficaci per l’artrite che ti aiuteranno a fare molta strada.

1. Balasana (posizione del bambino):

Questo è uno yoga molto semplice ma efficace per l’artrite dell’anca. Puoi allungare facilmente e delicatamente la parte bassa della schiena e i muscoli dell’anca in questo asana. Un ottimo modo per migliorare la flessibilità della colonna vertebrale e dei flessori dell’anca. Ecco come puoi farlo:

Metodo:

Siediti in ginocchio. Allarga le ginocchia in modo da poterti sedere tra le ginocchia e sugli alluci. Piegati in avanti e prova a toccare il pavimento con la testa Allunga le braccia parallelamente alle orecchie e allungale il più possibile.

Benefici:

Questo è un ottimo asana attraverso il quale puoi migliorare la flessibilità dei flessori dell’anca e della schiena.

2. Posa da gatto a mucca (Marjaryasana – Bitilasana):

Se qualcuno soffre di dolore alla schiena, allora questo è un esercizio da fare per rilassare i muscoli della schiena. È anche la migliore forma di yoga per l’artrite del collo. Ecco come puoi farlo.

Metodo:

Scendi a quattro zampe con le mani divaricate e le dita aperte e le ginocchia divaricate. Ora porta il petto in avanti e inarca la schiena in modo che le ossa della seduta si protendano verso l’alto. Ora arrotonda la colonna vertebrale tirando l’ombelico verso l’interno e verso l’alto. Ripetere l’operazione almeno 5 volte.

Benefici:

Migliora la flessibilità della colonna vertebrale e dei fianchi Aiuta a migliorare la postura. Il dolore causato al collo è dovuto all’artrite può essere notevolmente alleviato in questa forma.

3. Posa della faccia di mucca (Gomukhasana):

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

Questo è un ottimo asana per rilassare varie articolazioni come ginocchia, polsi, collo e schiena. Questo è il miglior yoga per l’artrite del ginocchio.

Metodo:

Impila il ginocchio destro direttamente sopra il ginocchio sinistro, facendolo scorrere verso la linea centrale. Alza il braccio sinistro verso il soffitto e piegalo dal gomito, portandolo verso la schiena. Porta il braccio destro indietro dal lato destro esterno piegandoti dal gomito. Prova a stringere le mani dietro la schiena. Respira normalmente. Rilascia e ripeti con la mano e la gamba opposte.

Benefici:

Questo è un esercizio salutare che allunga mani, polsi, spalle, braccia, petto, schiena e ginocchia. Questo asana svolge un ruolo importante nella correzione della postura, che potrebbe essersi deformata a causa dell’artrite. È un ottimo yoga per l’artrite alle mani. Cura le spalle rigide e spesso aiuta nel trattamento della sciatica. Questo aiuta anche nel trattamento dei disturbi sessuali.

[See More: Home Remedies For Arthritis]

4. Posa del ponte (Setu Bandh Asana):

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

Questo è un ottimo yoga per l’artrite del collo. In questa posizione, il collo viene tirato in avanti e indietro delicatamente, il che aiuta a rilassare e ridurre il dolore.

Metodo:

Sdraiati sulla schiena con le mani lungo il corpo e i palmi rivolti verso il basso. Piega le ginocchia e mantieni una distanza tra i tuoi piedi. Ora solleva delicatamente il tuo corpo dalla schiena prendendo supporto da mani e piedi. Avvicina le spalle e prova a toccare il petto con il collo.

Benefici:

Questo asana aiuta a correggere la postura e ad alleviare i muscoli e la rigidità delle articolazioni.

5. Posa del cane a testa in giù (Adho Mukho Svanasana):

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

Questo è un ottimo asana che aiuterà ad alleviare la rigidità della schiena e del collo causata dall’artrite. Correggerà anche eventuali difetti posturali del corpo dovuti allo stesso. Questo è anche uno yoga straordinario per l’artrite da dolore al ginocchio.

Metodo:

Stare a quattro zampe con una distanza dell’anca nei piedi e una distanza tra le spalle nelle braccia. Ora tira su i fianchi con le ginocchia dritte e le braccia tese. Tira il collo in modo che le orecchie siano nella linea delle braccia e gli occhi che guardino le ginocchia. La postura finale sembra una V rovesciata.

6. Surya Namaskar o Il famoso saluto al sole:

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

‘Surya’ in hindi significa sole e ‘namaskar’ significa saluto. Surya Namaskar o saluto al sole è un ottimo modo per iniziare la tua routine. Si tratta di un totale di 12 passaggi. I primi passi allungano i muscoli della schiena mentre gli ultimi allungano i muscoli dei polpacci. La combinazione di esercizi che contiene aiuta a riscaldare i muscoli e ti dà anche la deliziosa sensazione dei tuoi muscoli in uso. , ma potresti voler selezionare i passaggi che desideri eseguire perché alcuni di essi potrebbero causare sollecitazioni indesiderate ai polsi e alle caviglie.

[See More: Rheumatoid Arthritis Symptoms And Causes]

7. Vrikshasana o La posa dell’albero:

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

La posa dell’albero prevede di piegare le mani in una posizione namaskar sopra la testa e di appoggiare il piede di una gamba sulla coscia dell’altra. Il risultato ti dà l’aspetto di un albero, da cui il nome. Questa posa utilizza le caviglie e allunga anche i muscoli delle cosce e dei fianchi. Aiuta a rimuovere il liquido che potrebbe essersi accumulato nelle caviglie, causando gonfiore.

8. Virabhadrasana o La posa del guerriero:

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

Virabhadrasana o la posa del guerriero ha tre passaggi principali. Stai dritto, poi salti in modo che i tuoi piedi siano ora divaricati, quindi alzi entrambe le braccia in modo che diventino parallele al suolo, e infine giri la testa da un lato e pieghi il ginocchio di quel lato. Assicurati che il tuo corpo rimanga dritto. Rimani in questa posizione per almeno 15 minuti. Quindi fai l’altro lato. Questo asana è un ottimo modo per allungare tutti i muscoli. Rimuove qualsiasi rigidità che potrebbe essere stata presente in precedenza. Questo è un ottimo yoga per gli anziani con artrite.

9. Trikonasana o la posa del triangolo:

9 posizioni yoga per l'artrite: come fare e benefici

‘Trikona’ significa tre_lati o un triangolo. Questo è un semplice esercizio che è anche una parte comune delle routine aerobiche. Stai dritto con i piedi ad almeno 4 metri di distanza. Quindi ruota il piede destro di novanta gradi e il piede sinistro leggermente in dentro. Stai in piedi comodamente e assicurati che il tuo peso sia bilanciato su entrambi i talloni. Quindi piegati lentamente verso destra mantenendo la schiena assolutamente dritta. Prova a toccare il suolo con la mano destra, mentre muovi la mano sinistra in alto mantenendola in linea retta con la destra. Questo esercizio allunga tutto il corpo.

Inoltre, ci sono alcuni altri asana come Bridge Posture o SetuBandhasana, Cat Stretch o Marjariasana e Corpse Pose o Shavasana che potresti voler provare., ma prima di selezionare qualsiasi routine di yoga per te stesso, devi consultare il tuo medico sulle restrizioni che la tua artrite potrebbe imporre al tuo corpo. Mentre lo yoga ti aiuta a superare le difficoltà che l’artrite presenta, non vuoi sovraccaricare il tuo corpo e peggiorare la tua situazione.

[See More: Herbal Treatment for Arthritis]

Yoga e artrite hanno una correlazione diretta. Questa guida ci aiuta a saperne di più sullo yoga per la condizione di artrite e sul modo migliore per battere e superare questa condizione fisica facendo yoga regolarmente. Nel caso in cui tu sia qualcuno che soffre di questa grave condizione di artrite, questo è per te. Prova questo e condividi con noi se hai provato sollievo nelle tue condizioni dopo aver praticato lo yoga sopra descritto.

Domande e risposte frequenti:

Q1. L’artrite può essere curata dallo yoga?

Ris: Lo yoga è sicuramente un’opzione per le persone con artrite. L’esercizio non solo avvantaggia la persona e migliora il movimento delle sue articolazioni, ma rilassa anche la mente della persona e riduce lo stress. L’artrite può sicuramente essere curata dallo yoga.

Q2. Lo yoga previene l’artrite?

Ris: Lo yoga migliora le condizioni fisiche e psicologiche di una persona. Rilassa i muscoli, riduce lo stress e quindi praticare regolarmente lo yoga può prevenire l’artrite.

Q3. Elenca 5 posizioni Iyengar yoga per l’artrite.

Ris: Iyengar yoga è uno yoga eccellente per il dolore da artrite. Iyengar yoga utilizza vari oggetti di scena e la bellezza degli oggetti di scena è che possono essere modificati per soddisfare esigenze speciali. Le seguenti sono le 5 posizioni Iyengar Yoga per l’artrite:

Asana in posizione supina o Savasana supportato Supta Baddhakonasana Bharavajasana Salamba Sarvangasana Viparita Dandasana

Q4. Che cos’è Baba Ramdev Yoga per l’artrite?

Ris: Baba Ramdev, un esperto di yoga asso, ha suggerito alcuni esercizi di yoga semplici e leggeri, praticando che possono aiutarti a eliminare l’artrite dal tuo corpo. Questo è anche noto come Baba Ramdev yoga per l’artrite. I seguenti sono lo yoga per l’artrite che Ramdev ci ha suggerito:

Posa del bambino Posa dal ginocchio al petto Posa del ponte Posa del piccione KapalBhati Pranayam

Q5. Lo yoga può peggiorare l’artrite?

Ris: È un mito che, come lo yoga, comporti così tante torsioni e piegamenti che fa più male che fare del bene e può peggiorare una condizione effettivamente negativa delle articolazioni. Infatti, praticare regolarmente lo yoga migliora la forza muscolare, la flessibilità delle articolazioni, controlla anche lo stress e migliora l’umore. Quindi, no, lo yoga non può peggiorare l’artrite. Tuttavia, è consigliabile farlo sotto una guida adeguata poiché una postura sbagliata può rivelarsi pericolosa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here