Quanto è probabile che le donne soffrano di tremore essenziale?

0
75


Quanto è probabile che le donne soffrano di tremore essenziale?

Conosciuto anche come tremore benigno e idiopatico, il tremore essenziale è una condizione medica che provoca la contrazione ritmica involontaria e il rilassamento dei gruppi muscolari. Risulta in movimenti contrazioni o oscillazioni nei muscoli di una o più parti del corpo. Di solito è simmetrico; se accade su una parte del corpo sul lato sinistro, in genere si manifesta anche a destra. Questa condizione colpisce tipicamente le mani, le braccia e le dita. Può anche interessare le corde vocali e i muscoli della testa.

Sfortunatamente, non esiste una cura permanente nota per il tremore essenziale. Una volta che ce l’hai, aspettati di avere la condizione con te per tutta la vita. Tuttavia, ci sono trattamenti disponibili. Molti dei quali possono fornire sollievo che migliora significativamente la vita dei malati. Questi includono farmaci e trattamenti chirurgici. Esistono anche soluzioni senza incisione, come il trattamento del tremore essenziale di Neuravive, che si possono prendere in considerazione per coloro che non rispondono bene alle soluzioni farmaceutiche.

Fattori di rischio per Tremori

Si dice che le donne siano più predisposte ad avere tremori essenziali nella testa[GW1] [TP2] [TP3] . Tuttavia, il genere non è un fattore significativo nello sviluppo della condizione in generale. Coloro che hanno almeno uno dei genitori che ha questo tremore idiopatico hanno una probabilità del 50% di ereditare la condizione. Se entrambi i genitori ce l’hanno, molto probabilmente il loro bambino svilupperà il tremore. Si trasmette geneticamente indipendentemente dal sesso. La mutazione genetica sottostante è una malattia autosomica dominante, il che significa che può essere trasmessa a una prole anche se solo uno dei genitori ce l’ha.

Un altro fattore di rischio è l’età. Il tremore essenziale di solito affligge le persone di età pari o superiore a quarant’anni. Le persone sulla quarantina sono inclini a contrarre questa condizione generalmente caratterizzata dalla graduale comparsa di tremori su un lato del corpo. Può essere aggravato dal movimento, dall’affaticamento, dall’assunzione di caffè e altre bevande e cibi contenenti caffeina, nonché dall’esposizione a temperature estreme.

Complicazioni

Le donne hanno la stessa probabilità di avere il tremore essenziale rispetto agli uomini in base agli stessi fattori di rischio. Poiché nella metà dei casi è attribuito a una mutazione genetica, non ci sono modi noti per evitarlo.

Il tremore essenziale potrebbe non essere pericoloso per la vita, ma può influire sulla qualità della vita. La condizione può rendere difficile per le donne truccarsi, mangiare normalmente, tenere un bicchiere o una tazza senza rovesciarne il contenuto; anche scrivere può essere difficile. Inoltre, ha il potenziale per influenzare la casella vocale e la lingua, con conseguenti problemi di parola.

In sintesi

Essere una donna non aumenta le probabilità di sviluppare tremori essenziali. In una metà stimata delle persone, la condizione è ereditaria, trasmessa come risultato di una mutazione genetica. La cosa migliore che le donne possono fare è trovare il modo di affrontare il problema così come si presenta. Fortunatamente, ci sono farmaci e trattamenti chirurgici che possono aiutare ad alleviare il problema. Non è curabile, ma può essere temperato per ridurre il suo impatto sulla vita dell’individuo colpito.

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Quanto è probabile che le donne soffrano di tremore essenziale?

Conosciuto anche come tremore benigno e idiopatico, il tremore essenziale è una condizione medica che provoca la contrazione ritmica involontaria e il rilassamento dei gruppi muscolari. Risulta in movimenti contrazioni o oscillazioni nei muscoli di una o più parti del corpo. Di solito è simmetrico; se accade su una parte del corpo sul lato sinistro, in genere si manifesta anche a destra. Questa condizione colpisce tipicamente le mani, le braccia e le dita. Può anche interessare le corde vocali e i muscoli della testa.

Sfortunatamente, non esiste una cura permanente nota per il tremore essenziale. Una volta che ce l’hai, aspettati di avere la condizione con te per tutta la vita. Tuttavia, ci sono trattamenti disponibili. Molti dei quali possono fornire sollievo che migliora significativamente la vita dei malati. Questi includono farmaci e trattamenti chirurgici. Esistono anche soluzioni senza incisione, come il trattamento del tremore essenziale di Neuravive, che si possono prendere in considerazione per coloro che non rispondono bene alle soluzioni farmaceutiche.

Fattori di rischio per Tremori

Si dice che le donne siano più predisposte ad avere tremori essenziali nella testa[GW1] [TP2] [TP3] . Tuttavia, il genere non è un fattore significativo nello sviluppo della condizione in generale. Coloro che hanno almeno uno dei genitori che ha questo tremore idiopatico hanno una probabilità del 50% di ereditare la condizione. Se entrambi i genitori ce l’hanno, molto probabilmente il loro bambino svilupperà il tremore. Si trasmette geneticamente indipendentemente dal sesso. La mutazione genetica sottostante è una malattia autosomica dominante, il che significa che può essere trasmessa a una prole anche se solo uno dei genitori ce l’ha.

Un altro fattore di rischio è l’età. Il tremore essenziale di solito affligge le persone di età pari o superiore a quarant’anni. Le persone sulla quarantina sono inclini a contrarre questa condizione generalmente caratterizzata dalla graduale comparsa di tremori su un lato del corpo. Può essere aggravato dal movimento, dall’affaticamento, dall’assunzione di caffè e altre bevande e cibi contenenti caffeina, nonché dall’esposizione a temperature estreme.

Complicazioni

Le donne hanno la stessa probabilità di avere il tremore essenziale rispetto agli uomini in base agli stessi fattori di rischio. Poiché nella metà dei casi è attribuito a una mutazione genetica, non ci sono modi noti per evitarlo.

Il tremore essenziale potrebbe non essere pericoloso per la vita, ma può influire sulla qualità della vita. La condizione può rendere difficile per le donne truccarsi, mangiare normalmente, tenere un bicchiere o una tazza senza rovesciarne il contenuto; anche scrivere può essere difficile. Inoltre, ha il potenziale per influenzare la casella vocale e la lingua, con conseguenti problemi di parola.

In sintesi

Essere una donna non aumenta le probabilità di sviluppare tremori essenziali. In una metà stimata delle persone, la condizione è ereditaria, trasmessa come risultato di una mutazione genetica. La cosa migliore che le donne possono fare è trovare il modo di affrontare il problema così come si presenta. Fortunatamente, ci sono farmaci e trattamenti chirurgici che possono aiutare ad alleviare il problema. Non è curabile, ma può essere temperato per ridurre il suo impatto sulla vita dell’individuo colpito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here