Ricette per la festa della mamma per farla sentire speciale

0
78


Di Charlene Bazarian

Forse solo pensare a tua madre evoca pensieri di incredibili pasti cucinati in casa, ma se tua madre è qualcosa come la mia, potrebbe confessare che a volte è una gradita pausa avere qualcun altro che si occupa delle cose in cucina. Mia madre ama dire: “Il cibo ha un sapore migliore quando qualcun altro lo prepara per te!” Se stai pensando a come mostrare a tua madre un po’ di amore in più in questa festa della mamma, perché non regalarle un meritato giorno libero dalla pianificazione e dalla preparazione dei pasti? Ecco alcune deliziose ricette che sicuramente faranno sentire speciale tua mamma questa festa della mamma (o qualsiasi altro giorno)!

Inizia bene la giornata… preparando la colazione la sera prima!

Cheesecake alla fragola con avena notturna

Ricetta e foto per gentile concessione di Sarah Gold Anzlovar, MS, RDN, LDN, proprietaria di Sarah Gold Nutrition. @busy.mom.nutrition

Ricette per la festa della mamma per farla sentire speciale

Ingredienti:

  • 1 tazza di fiocchi d’avena
  • 1/4 di tazza di semi di chia
  • 1 1/2 tazze di latte di mandorle non zuccherato o altro latte a scelta
  • 3/4 di tazza di yogurt greco semplice (consigliato 2% o pieno di grassi)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • scorza di 1/2 limone
  • 2 cucchiaini di crema di formaggio
  • fragole fresche o congelate per guarnire

Istruzioni:

  1. Aggiungi l’avena e i semi di chia in un barattolo o contenitore medio (12 once).
  2. In una ciotola separata sbatti insieme il latte, lo yogurt, la crema di formaggio, il miele, l’estratto di vaniglia e la scorza di limone. Versare il liquido nel barattolo con l’avena e i chia e mescolare. Coprire bene e agitare fino a quando ben miscelato. Aggiungi un paio di fragole a fette se vuoi a questo punto.
  3. Conservare in frigorifero per almeno un’ora fino a tutta la notte. Servire con più fragole a fette.
  4. Note: Fa due porzioni. Rendilo vegano: usa l’agave o lo sciroppo d’acero al posto del miele e scegli uno yogurt vegetale. Rendilo senza glutine: usa l’avena senza glutine. Conservare in un contenitore ermetico per un massimo di 4 giorni in frigorifero.

Un pranzo così delizioso e leggero, e la mamma può condividere (se vuole!)

Quiche di asparagi e porri senza crosta

Ricetta e foto per gentile concessione di Jacqueline Gomes, RDN, MBA @busy.woman.weightloss

Ricette per la festa della mamma per farla sentire speciale

Ingredienti:

  • pizzico di sale
  • 2 porri, tagliati a metà e tagliati a fettine sottili (solo bianchi) *
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • Asparagi freschi da 1 chilo
  • 5 uova intere
  • 1 ¼ tazza di albumi liquidi (10 albumi)
  • 1/4 tazza di latte all’1% o latte a scelta
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio di aneto fresco, tritato finemente (o 1/2 cucchiaino di aneto essiccato)
  • pepe nero, a piacere
  • Spray da cucina

Istruzioni:

  1. Preriscalda il forno a 400 gradi F. Spruzza una tortiera da 9 pollici con uno spray da cucina. Mettere da parte.
  2. Per i porri: scaldare 1 cucchiaio di olio d’oliva in una padella capiente a fuoco medio. Aggiungere i porri affettati e cuocere per 5 minuti, mescolando spesso. Ridurre il fuoco e continuare a cuocere per altri 5-10 minuti e mescolare più spesso. Ridurre leggermente il fuoco e aggiungere un cucchiaio di acqua se i porri iniziano ad attaccarsi o stanno diventando troppo marroni.
  3. Asparagi: mentre i porri cuociono, taglia le estremità legnose degli asparagi, disponili su una teglia, spruzza con spray da cucina e arrostisci per circa 10-15 minuti o fino a quando le lance iniziano ad ammorbidirsi. Lanciali a metà. Togliere dal forno e lasciare raffreddare leggermente. Ridurre il calore del forno a 350 gradi F.
  4. Tritare grossolanamente gli asparagi e metterli in una padella preparata con i porri cotti. Mescolare per unire.
  5. Sbattere insieme uova e albumi, latte, sale, aglio in polvere, aneto e pepe. Versare il composto di uova sulle verdure.
  6. Cuocere in forno a 350 gradi F per 35-40 minuti, fino a quando il centro è impostato. Togliere dal forno e lasciare raffreddare leggermente per circa 10 minuti. Passa delicatamente un coltello attorno ai lati della padella e taglia con cura in 4 fette. Divertiti con un’insalata di rucola e crostini di pane se lo desideri.

*Note: Fa: 4 Porzioni. Tagliare i porri a metà e sciacquarli molto bene poiché tendono a trattenere lo sporco all’interno.

Una deliziosa cena che la mamma potrebbe non credere che tu abbia preparato senza il suo aiuto!

Pagine: 1 2 3

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Di Charlene Bazarian

Forse solo pensare a tua madre evoca pensieri di incredibili pasti cucinati in casa, ma se tua madre è qualcosa come la mia, potrebbe confessare che a volte è una gradita pausa avere qualcun altro che si occupa delle cose in cucina. Mia madre ama dire: “Il cibo ha un sapore migliore quando qualcun altro lo prepara per te!” Se stai pensando a come mostrare a tua madre un po’ di amore in più in questa festa della mamma, perché non regalarle un meritato giorno libero dalla pianificazione e dalla preparazione dei pasti? Ecco alcune deliziose ricette che sicuramente faranno sentire speciale tua mamma questa festa della mamma (o qualsiasi altro giorno)!

Inizia bene la giornata… preparando la colazione la sera prima!

Cheesecake alla fragola con avena notturna

Ricetta e foto per gentile concessione di Sarah Gold Anzlovar, MS, RDN, LDN, proprietaria di Sarah Gold Nutrition. @busy.mom.nutrition

Ricette per la festa della mamma per farla sentire speciale

Ingredienti:

  • 1 tazza di fiocchi d’avena
  • 1/4 di tazza di semi di chia
  • 1 1/2 tazze di latte di mandorle non zuccherato o altro latte a scelta
  • 3/4 di tazza di yogurt greco semplice (consigliato 2% o pieno di grassi)
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • scorza di 1/2 limone
  • 2 cucchiaini di crema di formaggio
  • fragole fresche o congelate per guarnire

Istruzioni:

  1. Aggiungi l’avena e i semi di chia in un barattolo o contenitore medio (12 once).
  2. In una ciotola separata sbatti insieme il latte, lo yogurt, la crema di formaggio, il miele, l’estratto di vaniglia e la scorza di limone. Versare il liquido nel barattolo con l’avena e i chia e mescolare. Coprire bene e agitare fino a quando ben miscelato. Aggiungi un paio di fragole a fette se vuoi a questo punto.
  3. Conservare in frigorifero per almeno un’ora fino a tutta la notte. Servire con più fragole a fette.
  4. Note: Fa due porzioni. Rendilo vegano: usa l’agave o lo sciroppo d’acero al posto del miele e scegli uno yogurt vegetale. Rendilo senza glutine: usa l’avena senza glutine. Conservare in un contenitore ermetico per un massimo di 4 giorni in frigorifero.

Un pranzo così delizioso e leggero, e la mamma può condividere (se vuole!)

Quiche di asparagi e porri senza crosta

Ricetta e foto per gentile concessione di Jacqueline Gomes, RDN, MBA @busy.woman.weightloss

Ricette per la festa della mamma per farla sentire speciale

Ingredienti:

  • pizzico di sale
  • 2 porri, tagliati a metà e tagliati a fettine sottili (solo bianchi) *
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • Asparagi freschi da 1 chilo
  • 5 uova intere
  • 1 ¼ tazza di albumi liquidi (10 albumi)
  • 1/4 tazza di latte all’1% o latte a scelta
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio di aneto fresco, tritato finemente (o 1/2 cucchiaino di aneto essiccato)
  • pepe nero, a piacere
  • Spray da cucina

Istruzioni:

  1. Preriscalda il forno a 400 gradi F. Spruzza una tortiera da 9 pollici con uno spray da cucina. Mettere da parte.
  2. Per i porri: scaldare 1 cucchiaio di olio d’oliva in una padella capiente a fuoco medio. Aggiungere i porri affettati e cuocere per 5 minuti, mescolando spesso. Ridurre il fuoco e continuare a cuocere per altri 5-10 minuti e mescolare più spesso. Ridurre leggermente il fuoco e aggiungere un cucchiaio di acqua se i porri iniziano ad attaccarsi o stanno diventando troppo marroni.
  3. Asparagi: mentre i porri cuociono, taglia le estremità legnose degli asparagi, disponili su una teglia, spruzza con spray da cucina e arrostisci per circa 10-15 minuti o fino a quando le lance iniziano ad ammorbidirsi. Lanciali a metà. Togliere dal forno e lasciare raffreddare leggermente. Ridurre il calore del forno a 350 gradi F.
  4. Tritare grossolanamente gli asparagi e metterli in una padella preparata con i porri cotti. Mescolare per unire.
  5. Sbattere insieme uova e albumi, latte, sale, aglio in polvere, aneto e pepe. Versare il composto di uova sulle verdure.
  6. Cuocere in forno a 350 gradi F per 35-40 minuti, fino a quando il centro è impostato. Togliere dal forno e lasciare raffreddare leggermente per circa 10 minuti. Passa delicatamente un coltello attorno ai lati della padella e taglia con cura in 4 fette. Divertiti con un’insalata di rucola e crostini di pane se lo desideri.

*Note: Fa: 4 Porzioni. Tagliare i porri a metà e sciacquarli molto bene poiché tendono a trattenere lo sporco all’interno.

Una deliziosa cena che la mamma potrebbe non credere che tu abbia preparato senza il suo aiuto!

Pagine: 1 2 3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here