Sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS): uno svantaggio dell’uso di farmaci per la fertilità

0
243


L’eccessiva stimolazione delle ovaie è chiamata iperstimolazione ovarica causata principalmente dalla reazione ai farmaci per la fertilità assunti dal paziente. Circa una donna su tre sottoposta a fecondazione in vitro sviluppa una lieve OHSS.

Sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS): uno svantaggio dell'uso di farmaci per la fertilità

La maggior parte dei casi di OHSS sono lievi, ma i casi gravi possono essere pericolosi a causa del rischio di gravi complicanze. L’OHSS può influire su di te sia che tu stia assumendo farmaci per la fertilità per fecondazione in vitro, IUI o che tu abbia optato per la donazione di ovuli.

Se stai avendo la fecondazione in vitro, una grave OHSS può essere un segno che sei incinta. Quando sei incinta, il tuo corpo inizia a produrre gonadotropina corionica umana (hCG), un ormone utilizzato nel trattamento della fertilità. Questo ormone dice alle tue ovaie di rilasciare le tue uova mature nella tua tuba di Falloppio. Potrebbero essere necessarie fino a 10 settimane prima che i sintomi si risolvano in caso di gravidanza.

Se il tuo medico ti ha prescritto la gonadotropina umana della menopausa (hMG) come farmaco per la fertilità, la tua clinica ti monitorerà attentamente. L’assunzione di hMG spinge le ovaie a produrre diversi ovuli. Ma questo farmaco comporta un alto rischio di OHSS se ti viene somministrato anche l’ormone hCG. Così, si consiglia di sospendere l’assunzione di hCG se si ha un rischio elevato di OHSS.

Fattori di rischio

Hai un rischio maggiore di sviluppare OHSS se:

  • sono giovani (sotto i 35 anni)
  • ha la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)
  • hanno avuto OHSS prima

Se hai un rischio elevato di sviluppare OHSS, il medico adeguerà il trattamento per cercare di evitare che ciò accada.

Segni e sintomi

SEGNI E SINTOMI PERCHE’ SUCCEDE COSA FARE
Blando
Potresti sperimentare:
– Gonfiore addominale e sensazione di pienezza
– Nausea
– Diarrea
– Leggero aumento di peso
Ciò può essere dovuto a:
– Le ovaie sono più grandi del normale, tenere e fragili
– L’alto livello di estrogeni (E2) e progesterone nel flusso sanguigno può sconvolgere il sistema digestivo e l’equilibrio dei liquidi causando gonfiore.
Trattamento consigliato:
– Evita i rapporti sessuali
– Non sottoporsi a un esame vaginale (pelvico) se non da uno dei nostri medici
– Ridurre le attività, nessun sollevamento di carichi pesanti, sforzi o esercizi
– Bevi liquidi chiari, flat coke, ginger ale, succo di mirtillo rosso, Gatorade o Garantisci
Moderare
Potresti anche sperimentare:
– Aumento di peso superiore a 2 libbre. al giorno (eccessivo aumento di peso)
– Aumento della misurazione addominale che fa sentire i vestiti stretti
– Vomito e diarrea
– L’urina è più scura e la quantità è inferiore
– La pelle/i capelli possono sembrare asciutti
– Sete
Ciò può essere dovuto a:
– Alti livelli di ormoni nel flusso sanguigno sconvolgono il sistema digestivo
– Lo squilibrio dei liquidi provoca disidratazione perché i fluidi corporei si accumulano nell’addome e in altri tessuti
– Questa raccolta di liquidi provoca un grave gonfiore
Come notato sopra più:
– Chiama le nostre infermiere
– Potrebbe essere necessario essere visti da un medico che eseguirà un’ecografia
– Registra il tuo peso due volte al giorno
– Registra il numero di volte che urini ogni giorno-
Acuto
Potresti anche sperimentare:
– Pienezza/gonfiore sopra l’ombelico
– Fiato corto
– La minzione si è ridotta o interrotta ed è diventata più scura
– Dolori al polpaccio e dolori al petto
– Marcato gonfiore o distensione addominale
– Dolore al basso ventre
Ciò può essere dovuto a:
– Ovaie estremamente grandi
– Il fluido si raccoglie nei polmoni e/o nella cavità addominale, così come nei tessuti
– Aumenta il rischio di coagulazione del sangue anomala
Come notato sopra più:
– Avvisare il medico di guardia
– Potrebbe essere necessario essere valutati presso l’ospedale o la nostra clinica
– Potrebbe essere necessario rimuovere il liquido in eccesso dalla cavità addominale

Fonte tabella: http://www.ivf.com/Sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS): uno svantaggio dell'uso di farmaci per la fertilità

Suggerimenti per la gestione personale:

  • bevi acqua quando hai sete
  • prendere antidolorifici, come il paracetamolo o la codeina
  • muovi le gambe regolarmente per ridurre il rischio di coaguli di sangue

Non bere quantità eccessive di acqua o assumere antidolorifici antinfiammatori, come l’aspirina o l’ibuprofene, poiché questi influiranno sui reni.

Nota: Non fare esercizio troppo faticoso o fare sesso, mentre hai OHSS, in quanto ciò potrebbe danneggiare ulteriormente le tue ovaie gonfie.

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

L’eccessiva stimolazione delle ovaie è chiamata iperstimolazione ovarica causata principalmente dalla reazione ai farmaci per la fertilità assunti dal paziente. Circa una donna su tre sottoposta a fecondazione in vitro sviluppa una lieve OHSS.

Sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS): uno svantaggio dell'uso di farmaci per la fertilità

La maggior parte dei casi di OHSS sono lievi, ma i casi gravi possono essere pericolosi a causa del rischio di gravi complicanze. L’OHSS può influire su di te sia che tu stia assumendo farmaci per la fertilità per fecondazione in vitro, IUI o che tu abbia optato per la donazione di ovuli.

Se stai avendo la fecondazione in vitro, una grave OHSS può essere un segno che sei incinta. Quando sei incinta, il tuo corpo inizia a produrre gonadotropina corionica umana (hCG), un ormone utilizzato nel trattamento della fertilità. Questo ormone dice alle tue ovaie di rilasciare le tue uova mature nella tua tuba di Falloppio. Potrebbero essere necessarie fino a 10 settimane prima che i sintomi si risolvano in caso di gravidanza.

Se il tuo medico ti ha prescritto la gonadotropina umana della menopausa (hMG) come farmaco per la fertilità, la tua clinica ti monitorerà attentamente. L’assunzione di hMG spinge le ovaie a produrre diversi ovuli. Ma questo farmaco comporta un alto rischio di OHSS se ti viene somministrato anche l’ormone hCG. Così, si consiglia di sospendere l’assunzione di hCG se si ha un rischio elevato di OHSS.

Fattori di rischio

Hai un rischio maggiore di sviluppare OHSS se:

  • sono giovani (sotto i 35 anni)
  • ha la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)
  • hanno avuto OHSS prima

Se hai un rischio elevato di sviluppare OHSS, il medico adeguerà il trattamento per cercare di evitare che ciò accada.

Segni e sintomi

SEGNI E SINTOMI PERCHE’ SUCCEDE COSA FARE
Blando
Potresti sperimentare:
– Gonfiore addominale e sensazione di pienezza
– Nausea
– Diarrea
– Leggero aumento di peso
Ciò può essere dovuto a:
– Le ovaie sono più grandi del normale, tenere e fragili
– L’alto livello di estrogeni (E2) e progesterone nel flusso sanguigno può sconvolgere il sistema digestivo e l’equilibrio dei liquidi causando gonfiore.
Trattamento consigliato:
– Evita i rapporti sessuali
– Non sottoporsi a un esame vaginale (pelvico) se non da uno dei nostri medici
– Ridurre le attività, nessun sollevamento di carichi pesanti, sforzi o esercizi
– Bevi liquidi chiari, flat coke, ginger ale, succo di mirtillo rosso, Gatorade o Garantisci
Moderare
Potresti anche sperimentare:
– Aumento di peso superiore a 2 libbre. al giorno (eccessivo aumento di peso)
– Aumento della misurazione addominale che fa sentire i vestiti stretti
– Vomito e diarrea
– L’urina è più scura e la quantità è inferiore
– La pelle/i capelli possono sembrare asciutti
– Sete
Ciò può essere dovuto a:
– Alti livelli di ormoni nel flusso sanguigno sconvolgono il sistema digestivo
– Lo squilibrio dei liquidi provoca disidratazione perché i fluidi corporei si accumulano nell’addome e in altri tessuti
– Questa raccolta di liquidi provoca un grave gonfiore
Come notato sopra più:
– Chiama le nostre infermiere
– Potrebbe essere necessario essere visti da un medico che eseguirà un’ecografia
– Registra il tuo peso due volte al giorno
– Registra il numero di volte che urini ogni giorno-
Acuto
Potresti anche sperimentare:
– Pienezza/gonfiore sopra l’ombelico
– Fiato corto
– La minzione si è ridotta o interrotta ed è diventata più scura
– Dolori al polpaccio e dolori al petto
– Marcato gonfiore o distensione addominale
– Dolore al basso ventre
Ciò può essere dovuto a:
– Ovaie estremamente grandi
– Il fluido si raccoglie nei polmoni e/o nella cavità addominale, così come nei tessuti
– Aumenta il rischio di coagulazione del sangue anomala
Come notato sopra più:
– Avvisare il medico di guardia
– Potrebbe essere necessario essere valutati presso l’ospedale o la nostra clinica
– Potrebbe essere necessario rimuovere il liquido in eccesso dalla cavità addominale

Fonte tabella: http://www.ivf.com/Sindrome da iperstimolazione ovarica (OHSS): uno svantaggio dell'uso di farmaci per la fertilità

Suggerimenti per la gestione personale:

  • bevi acqua quando hai sete
  • prendere antidolorifici, come il paracetamolo o la codeina
  • muovi le gambe regolarmente per ridurre il rischio di coaguli di sangue

Non bere quantità eccessive di acqua o assumere antidolorifici antinfiammatori, come l’aspirina o l’ibuprofene, poiché questi influiranno sui reni.

Nota: Non fare esercizio troppo faticoso o fare sesso, mentre hai OHSS, in quanto ciò potrebbe danneggiare ulteriormente le tue ovaie gonfie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here