Ellie Greenwood: la vincitrice dei Campionati Mondiali IAU 100km 2014 rivela i suoi segreti di allenamento e dieta

0
323


Ellie Greenwood: la vincitrice dei Campionati Mondiali IAU 100km 2014 rivela i suoi segreti di allenamento e dieta

Ellie Greenwood è nata a Dundee, in Scozia. Greenwood aveva otto anni quando la sua famiglia si trasferì nel piatto terreno agricolo di Norfolk, in Inghilterra. Dopo essersi laureato all’università nel 2001, Greenwood ha deciso di lavorare in Canada per un operatore di pacchetti vacanze sulla neve nel Regno Unito e da allora è rimasto in Canada. “Adoro i grandi spazi aperti e lo stile di vita più rilassato qui”, dice. Dopo essersi trasferito in Canada, Greenwood ha partecipato a una clinica di corsa e si è subito appassionato allo sport.

Greenwood rappresenta il Regno Unito ai campionati del mondo 100K dopo aver vinto il suo primo tentativo sulla distanza a maggio all’Elk-Beaver 100K sull’isola di Vancouver, allora la sua gara più lunga fino ad oggi. Dopo essersi allenata da sola per tutto l’inverno, ha stabilito un record di 7:36 per entrare nella squadra britannica. Attualmente è online Ultra running Coach per Sharman Ultra.

Con il primo posto a Chuckanut 50K, American River 50 Mile Endurance Run, White River 50 Mile Endurance Run, Ultra Race of Champions 100K e JFK 50 Mile tra gli altri, oltre a un primo posto da record a Western States 100- Mile Endurance Run, Ellie Greenwood era in fiamme nel 2012. Ma il 2013 non è stato così gentile con la 34enne residente a Vancouver. Afflitta da infortuni, prima una frattura da stress al perone e ora dolore al tibiale posteriore, Greenwood ha corso solo due volte nel 2013, ma con prestazioni impressionanti
risultati. Ha vinto l’inaugurale Telluride Mountain Run Vertical Hill Climb ed è stata la prima donna alla Moray Marathon in Scozia.

Ellie Greenwood: la vincitrice dei Campionati Mondiali IAU 100km 2014 rivela i suoi segreti di allenamento e dieta

Risultati delle corse di Ellie Greenwood

  • Compagni Maratona (89 km) 1° classificato, Sud Africa. (2014, 6:18:15, percorso in discesa)
  • Stati occidentali 100 miglia Endurance Run Course Record, California, USA. (2012, 16:47:19)
  • Compagni 89km 2° posto, Sud Africa. (2012, 6:08:24, percorso in discesa)
  • Campione del mondo IAU 100 km, Gibilterra (2010, 7:29:05)
  • Record personale della maratona, Vancouver, Canada (2012, 2:42:15)
  • Campione del mondo IAU 100 km 2014 Qatar Doha
  • 2011 e 2012, corridore femminile ultra nordamericana dell’anno (premiata da Ultra running Magazine)

Intervista completa nella pagina successiva!

Tutto il contenuto di questo sito è copyright di Women Finess e nessuna parte di qualsiasi articolo trovato su questo sito può essere riprodotta senza un’espressa autorizzazione ed evidenziata, segui il link che accredita http://www.womenfitness.net/ o preferibilmente la pagina originale come la fonte. Questa intervista è esclusiva e presa da Namita Nayyar Presidente womenfitness.net e non deve essere riprodotta, copiata o ospitata in tutto o in parte ovunque senza un’espressa autorizzazione.

Tutto il contenuto scritto Copyright © 2017 Women Fitness

Pagine: 1 2 3 4

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Ellie Greenwood: la vincitrice dei Campionati Mondiali IAU 100km 2014 rivela i suoi segreti di allenamento e dieta

Ellie Greenwood è nata a Dundee, in Scozia. Greenwood aveva otto anni quando la sua famiglia si trasferì nel piatto terreno agricolo di Norfolk, in Inghilterra. Dopo essersi laureato all’università nel 2001, Greenwood ha deciso di lavorare in Canada per un operatore di pacchetti vacanze sulla neve nel Regno Unito e da allora è rimasto in Canada. “Adoro i grandi spazi aperti e lo stile di vita più rilassato qui”, dice. Dopo essersi trasferito in Canada, Greenwood ha partecipato a una clinica di corsa e si è subito appassionato allo sport.

Greenwood rappresenta il Regno Unito ai campionati del mondo 100K dopo aver vinto il suo primo tentativo sulla distanza a maggio all’Elk-Beaver 100K sull’isola di Vancouver, allora la sua gara più lunga fino ad oggi. Dopo essersi allenata da sola per tutto l’inverno, ha stabilito un record di 7:36 per entrare nella squadra britannica. Attualmente è online Ultra running Coach per Sharman Ultra.

Con il primo posto a Chuckanut 50K, American River 50 Mile Endurance Run, White River 50 Mile Endurance Run, Ultra Race of Champions 100K e JFK 50 Mile tra gli altri, oltre a un primo posto da record a Western States 100- Mile Endurance Run, Ellie Greenwood era in fiamme nel 2012. Ma il 2013 non è stato così gentile con la 34enne residente a Vancouver. Afflitta da infortuni, prima una frattura da stress al perone e ora dolore al tibiale posteriore, Greenwood ha corso solo due volte nel 2013, ma con prestazioni impressionanti
risultati. Ha vinto l’inaugurale Telluride Mountain Run Vertical Hill Climb ed è stata la prima donna alla Moray Marathon in Scozia.

Ellie Greenwood: la vincitrice dei Campionati Mondiali IAU 100km 2014 rivela i suoi segreti di allenamento e dieta

Risultati delle corse di Ellie Greenwood

  • Compagni Maratona (89 km) 1° classificato, Sud Africa. (2014, 6:18:15, percorso in discesa)
  • Stati occidentali 100 miglia Endurance Run Course Record, California, USA. (2012, 16:47:19)
  • Compagni 89km 2° posto, Sud Africa. (2012, 6:08:24, percorso in discesa)
  • Campione del mondo IAU 100 km, Gibilterra (2010, 7:29:05)
  • Record personale della maratona, Vancouver, Canada (2012, 2:42:15)
  • Campione del mondo IAU 100 km 2014 Qatar Doha
  • 2011 e 2012, corridore femminile ultra nordamericana dell’anno (premiata da Ultra running Magazine)

Intervista completa nella pagina successiva!

Tutto il contenuto di questo sito è copyright di Women Finess e nessuna parte di qualsiasi articolo trovato su questo sito può essere riprodotta senza un’espressa autorizzazione ed evidenziata, segui il link che accredita http://www.womenfitness.net/ o preferibilmente la pagina originale come la fonte. Questa intervista è esclusiva e presa da Namita Nayyar Presidente womenfitness.net e non deve essere riprodotta, copiata o ospitata in tutto o in parte ovunque senza un’espressa autorizzazione.

Tutto il contenuto scritto Copyright © 2017 Women Fitness

Pagine: 1 2 3 4

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here