5 consigli per restare in forma dopo l’addominoplastica

0
296


Un addominoplastica, noto anche come addominoplastica, è una procedura sempre più popolare per coloro che cercano di rimuovere il grasso in eccesso dalla zona dello stomaco. Se hai provato di tutto per ottenere una pancia piatta con scarso successo o semplicemente vuoi stringere le cose dopo la gravidanza o la perdita di peso, un’Addominoplastica potrebbe essere proprio la soluzione che stai cercando.

Mentre un’operazione di addominoplastica è una procedura abbastanza semplice ea basso rischio per pazienti altrimenti sani, è fondamentale seguire le istruzioni per la cura post-operatoria. Ad esempio, come vedrai in questa lista di controllo per l’addominoplastica di Seattle, dovresti evitare un intenso esercizio fisico e riposarti a sufficienza dopo la procedura.

Detto questo, se vuoi ottenere il meglio dal tuo nuovo corpo, è altrettanto importante non diventare completamente sedentario durante il recupero. Una volta che ti senti abbastanza bene da muoverti, è il momento di lavorare per aumentare la tua forza.

Dai un’occhiata a questi cinque consigli per rimanere in forma dopo un’Addominoplastica:

  1. Conosci i tuoi limiti

I medici generalmente raccomandano ai pazienti di prendersela comoda per la prima settimana o due dopo l’intervento. Può essere allettante alzarsi e muoversi, ma dovresti sempre ascoltare il tuo medico e il tuo corpo.

Le attività faticose non dovrebbero essere tentate fino ad almeno sei settimane dopo l’intervento chirurgico in quanto potrebbero avere un impatto negativo sulla guarigione della ferita e compromettere l’effetto corsetto dell’operazione. Se semplicemente non riesci a resistere all’impulso di muoverti, inizia stando in piedi con la schiena dritta più volte al giorno per rafforzare i tuoi muscoli curativi. Da lì, procedi a camminare per brevi distanze.

  1. Ritorno al lavoro

Tornare alla normale routine lavorativa è un buon modo per riprendere il ritmo delle cose. Non solo ti permetterà di aggiungere qualche esercizio leggero alla tua giornata (camminare, salire le scale), ma ti aiuterà anche a regolare gli orari dei pasti. Ciò assicurerà che cattive abitudini alimentari non rallentino la guarigione o causino un aumento di peso in eccesso.

  1. Combina ricreazione e fitness

Non devi andare subito in palestra per mantenerti in forma dopo un’addominoplastica. Prova a incorporare un allenamento leggero nella tua routine quotidiana, sia che ciò significhi salire le scale al lavoro o parcheggiare più lontano dall’ufficio o dal supermercato. Per aiutarti a riprenderti, considera di iscriverti a un corso di yoga con gli amici. La ricompensa di un caffè caldo e di un buon allenamento post chat è un ottimo incentivo per muoversi!

  1. Inizia con esercizi a basso impatto

Quando ti senti pronto per rimetterti in marcia, inizia lentamente. Anche se ti senti bene, tieni presente che i tuoi muscoli potrebbero guarire fino a un anno. Inizia con esercizi a bassa intensità, come aerobica a basso impatto e camminata inclinata. Dalla sesta settimana circa, puoi iniziare a incorporare cardio, corsa e nuoto. Dopo circa sei mesi, puoi tornare ad attività ad alta intensità, come pesi e allenamento di resistenza, se lo desideri.

  1. Monitora la tua dieta

Un’addominoplastica potrebbe sembrare una soluzione permanente, ma mangiare cibi sbagliati (specialmente durante la parte sedentaria del recupero) può ostacolare i risultati. Non limitarti (il corpo ha bisogno di nutrienti per guarire), ma cerca di stare alla larga dai fast food grassi e carichi di sodio e assicurati che la tua dieta contenga alti livelli di proteine, aminoacidi essenziali e frutta e verdura.

Un addominoplastica è un ottimo modo per ritrovare un po’ di fiducia nel proprio corpo dopo la gravidanza o dopo una significativa perdita di peso. Per ottenere il massimo dalla tua procedura, segui questi cinque suggerimenti per mantenerti in forma dopo l’addominoplastica e ascolta sempre il tuo corpo, poiché il processo di recupero di ognuno è diverso.

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Un addominoplastica, noto anche come addominoplastica, è una procedura sempre più popolare per coloro che cercano di rimuovere il grasso in eccesso dalla zona dello stomaco. Se hai provato di tutto per ottenere una pancia piatta con scarso successo o semplicemente vuoi stringere le cose dopo la gravidanza o la perdita di peso, un’Addominoplastica potrebbe essere proprio la soluzione che stai cercando.

Mentre un’operazione di addominoplastica è una procedura abbastanza semplice ea basso rischio per pazienti altrimenti sani, è fondamentale seguire le istruzioni per la cura post-operatoria. Ad esempio, come vedrai in questa lista di controllo per l’addominoplastica di Seattle, dovresti evitare un intenso esercizio fisico e riposarti a sufficienza dopo la procedura.

Detto questo, se vuoi ottenere il meglio dal tuo nuovo corpo, è altrettanto importante non diventare completamente sedentario durante il recupero. Una volta che ti senti abbastanza bene da muoverti, è il momento di lavorare per aumentare la tua forza.

Dai un’occhiata a questi cinque consigli per rimanere in forma dopo un’Addominoplastica:

  1. Conosci i tuoi limiti

I medici generalmente raccomandano ai pazienti di prendersela comoda per la prima settimana o due dopo l’intervento. Può essere allettante alzarsi e muoversi, ma dovresti sempre ascoltare il tuo medico e il tuo corpo.

Le attività faticose non dovrebbero essere tentate fino ad almeno sei settimane dopo l’intervento chirurgico in quanto potrebbero avere un impatto negativo sulla guarigione della ferita e compromettere l’effetto corsetto dell’operazione. Se semplicemente non riesci a resistere all’impulso di muoverti, inizia stando in piedi con la schiena dritta più volte al giorno per rafforzare i tuoi muscoli curativi. Da lì, procedi a camminare per brevi distanze.

  1. Ritorno al lavoro

Tornare alla normale routine lavorativa è un buon modo per riprendere il ritmo delle cose. Non solo ti permetterà di aggiungere qualche esercizio leggero alla tua giornata (camminare, salire le scale), ma ti aiuterà anche a regolare gli orari dei pasti. Ciò assicurerà che cattive abitudini alimentari non rallentino la guarigione o causino un aumento di peso in eccesso.

  1. Combina ricreazione e fitness

Non devi andare subito in palestra per mantenerti in forma dopo un’addominoplastica. Prova a incorporare un allenamento leggero nella tua routine quotidiana, sia che ciò significhi salire le scale al lavoro o parcheggiare più lontano dall’ufficio o dal supermercato. Per aiutarti a riprenderti, considera di iscriverti a un corso di yoga con gli amici. La ricompensa di un caffè caldo e di un buon allenamento post chat è un ottimo incentivo per muoversi!

  1. Inizia con esercizi a basso impatto

Quando ti senti pronto per rimetterti in marcia, inizia lentamente. Anche se ti senti bene, tieni presente che i tuoi muscoli potrebbero guarire fino a un anno. Inizia con esercizi a bassa intensità, come aerobica a basso impatto e camminata inclinata. Dalla sesta settimana circa, puoi iniziare a incorporare cardio, corsa e nuoto. Dopo circa sei mesi, puoi tornare ad attività ad alta intensità, come pesi e allenamento di resistenza, se lo desideri.

  1. Monitora la tua dieta

Un’addominoplastica potrebbe sembrare una soluzione permanente, ma mangiare cibi sbagliati (specialmente durante la parte sedentaria del recupero) può ostacolare i risultati. Non limitarti (il corpo ha bisogno di nutrienti per guarire), ma cerca di stare alla larga dai fast food grassi e carichi di sodio e assicurati che la tua dieta contenga alti livelli di proteine, aminoacidi essenziali e frutta e verdura.

Un addominoplastica è un ottimo modo per ritrovare un po’ di fiducia nel proprio corpo dopo la gravidanza o dopo una significativa perdita di peso. Per ottenere il massimo dalla tua procedura, segui questi cinque suggerimenti per mantenerti in forma dopo l’addominoplastica e ascolta sempre il tuo corpo, poiché il processo di recupero di ognuno è diverso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here