15 migliori luoghi turistici da visitare in Sikkim – I Fashion Styles

0
673


Coloro che amano viaggiare devono capire che ci sono solo pochi posti al mondo che offriranno loro un’opportunità per tutta la vita. Il Sikkim è uno di quegli splendidi stati in cui scoprirai alcune delle cose più uniche e meravigliose della cultura indiana. Qui troverete la natura in abbondanza. La bellezza paesaggistica ti affascinerà e la sontuosa cucina ti lascerà a bocca aperta. Le affascinanti visite turistiche, il trekking, le uscite e le esplorazioni renderanno sicuramente il tuo viaggio memorabile. Ci sono un gran numero di attrazioni turistiche nel Sikkim da visitare e se hai intenzione di andare in vacanza in India, non dimenticare di visitare il fantastico ed eccitante stato del Sikkim. Se stai cercando una breve guida turistica, ne abbiamo una per te!

Bellissimi luoghi turistici del Sikkim da visitare:

Di seguito abbiamo l’elenco di favolosi luoghi turistici meravigliosi nel sikkim che possono sicuramente attrarti e condividere sentimenti incredibili con la tua famiglia.

1. Gangtok:

gangtok_sikkim-luoghi-turistici

Gangtok è la capitale del Sikkim. È la città più grande di questo stato e si trova nelle catene dell’Himalaya orientale. Qui troverai diverse etnie come indiano-nepalese, lepcha e bhutia. Il clima qui è mite e temperato ovunque ed è un luogo ideale per il turismo. La maggior parte dei visitatori turistici mostra interesse a vedere questo bellissimo posto.

2. Soreng:

soreng_sikkim-luoghi-turistici

Soreng è un bellissimo e pittoresco villaggio situato nella regione occidentale del Sikkim. È circondato da lussureggianti colline verdi e ha anche un’ampia varietà di uccelli e animali disponibili. Se sei un birdwatcher o un amante dell’ambiente, non puoi perderti questo posto incantevole chiamato Soreng. Questo posto è l’ideale per te! Questo è uno dei luoghi turistici perfetti da visitare nel sikkim con un meraviglioso punto di vista turistico.

Vedi altro: Luoghi da visitare vicino a Shillong

3. Mangano:

mangan_sikkim-luoghi-turistici

Mangan è una graziosa cittadina situata nel nord del Sikkim. Recentemente ha assistito a un’enorme crescita della sua economia grazie al suo turismo. Gode ​​di un clima temperato ed è abbastanza conosciuta tra turisti e viaggiatori. Venire qui sarà sicuramente un’esperienza meravigliosa. È uno dei considerevoli luoghi di visita turistica da vedere nel sikkim.

4. Lago Menmecho:

menmecho-lake_sikkim-luoghi-turistici

Il Sikkim non è solo famoso per le sue valli, colline e città, ma anche per i suoi incantevoli laghi. Il Lago Menmecho è uno dei meravigliosi luoghi turistici del Sikkim. È famoso per il suo pesce trota ed è formato dallo scioglimento della neve in estate e dalla stagione dei monsoni. Ha anche un allevamento ittico nelle vicinanze.

Vedi altro: Luoghi da visitare a Phuket

5. Mercato MG Marg:

mg-marg-market_sikkim-luoghi-turistici

Il mercato MG Marg si trova nella strada principale di Gangtok. È un ottimo posto per uscire con i tuoi amici e la tua famiglia. Puoi anche andare a divertirti al The Titanic Park o partecipare ai divertenti carnevali qui. Questo posto è molto affollato durante le vacanze.

6. Padmasambhava:

padmasambhava_sikkim-luoghi-turistici

Padmasambhava si trova a Namchi nel Sikkim. Significa The Lotus Born. Padmasambhava era un antico saggio che ha fortemente influenzato il buddismo in paesi come il Bhutan e il Tibet. La struttura di questo guru è magnifica e la statua d’oro è strabiliante.

Vedi altro: Luoghi da visitare a Puri

7. Passo Nathu La:

nathu-la-pass_sikkim-luoghi-turistici

Se sei una persona avventurosa e ami fare trekking, Nathu La Pass è la tua destinazione. Si trova a tre ore dalla bellissima città di Gangtok e si trova sul confine cinese. Gli indiani sono gli unici che possono viaggiare così lontano e solo in pochi giorni della settimana viene data questa opportunità. Nathu La Pass è uno dei luoghi turistici più avventurosi da visitare nel Sikkim che può essere un grande momento della tua vita.

8. Fiume Teesta:

teesta-river_sikkim-luoghi-turistici

Se ti piace il rafting, prendi l’iniziativa di venire al fiume Teesta. Le alte scogliere e i fiumi scintillanti aggiungono emozioni. Il momento migliore per venire qui è da ottobre a dicembre. Il tuo viaggio in Sikkim sarebbe incompleto senza questo posto.

9. Giardino botanico di Nehru:

nehru-botanic-garden_sikkim-tourist-places

Al Nehru Botanical Garden troverai una vasta ed esotica gamma di orchidee. Qui è disponibile anche un mix di alberi e piante. C’è un piccolo parco giochi anche per i più piccoli.

10. Lachen:

lachen_sikkim-luoghi-turistici

Lachen, una città nel distretto del Sikkim settentrionale si trova ad un’altitudine di 2.750 metri. Il significato letterale del nome Lachen è grande passo e offre una splendida vista sulle montagne dell’Himalaya. Lachen costituisce la base sia della valle di Chopta che del lago Gurudongmar. Una gara di yak, il Thangu si tiene ogni anno a Lachen durante l’estate.

11. Namchi:

namchi_sikkim-luoghi-turistici

Namchi, il quartier generale del distretto meridionale del Sikkim, sta rapidamente diventando un importante luogo turistico e centro di pellegrinaggio. Il monastero di Namchi, la collina di Tendong e il monastero di Ralang sono alcuni dei più importanti centri di pellegrinaggio buddista. La statua più grande del mondo di Padmasambhava con un’altezza di 118 piedi, conosciuta anche come Guru Rinpoche che è il santo patrono del Sikkim, si trova sulla collina Samdruptse di fronte a Namchi. Si dice anche che la collina di Samdruptse sia un vulcano dormiente e che i monaci buddisti siano andati in cima alla collina e abbiano pregato regolarmente il vulcano per mantenerlo calmo. C’è anche un giardino roccioso che si trova a pochi chilometri dalla città sulla strada per Samdruptse. Il Rock Garden ha una vasta gamma di flora ed è un luogo di svago e picnic locale che offre una magnifica vista del Monte Kanchenjunga, la terza vetta più alta del mondo.

12. Giardino Saramsa:

saramsa-garden_sikkim-luoghi-turistici

Chiamato anche Ipecac Garden, il giardino saramsa è stato istituito dal Dipartimento forestale del governo del Sikkim nel 1922 per soddisfare le esigenze degli ufficiali britannici e dell’ex famiglia reale Namgyal. La straordinaria gamma di fiori colorati e la vegetazione lussureggiante ti lasceranno sicuramente a bocca aperta. Il giardino ha anche una grande serra, che conserva una vasta gamma di orchidee. Con una bellissima vista che attira turisti, il giardino è ben sviluppato e puoi dedicarti alle varie attività ricreative disponibili qui come calcio e pallavolo.

13. Punto panoramico di Tashi:

tashi-view-point_sikkim-luoghi-turistici

Costruito da Tashi Namgyal, il re del Sikkim, a 4 km da Gangtok, il punto panoramico di tashi offre viste spettacolari sul monte Khangchendzonga e su poche altre famose cime meravigliosamente innevate. La vista della valle di Gangtok da questo punto è mozzafiato. Da qui si possono vedere i famosi monasteri Phodong e Labrang che si trovano sulle colline di fronte a questo punto panoramico.

14. Santuario alpino di Kyongnosla:

kyongnosla-santuario-alpino_sikkim-luoghi-turistici

Il Santuario alpino di Kyongnosla, che copre 31 kmq di terreno, si trova a un’altitudine compresa tra 3200 e 4200 metri. Situato a 30 km da Gangtok, offre una splendida vista sul picco di Khangchendzonga. Sebbene l’alta quota del santuario possa essere fisicamente impegnativa per alcuni, le bellissime montagne innevate elevano il tuo spirito a un piano completamente diverso. Gli escursionisti frequentano questa parte del Sikkim per le sfide che offre e gli amanti della natura adorano questo santuario per la sua ricca varietà di fiori alpini come rododendri, primule e magnolie. Il leopardo delle nevi, il cervo muschiato, l’orso nero dell’Himalaya e la capra di montagna sono alcuni degli animali che si trovano qui.

15. Ganesh Tok:

ganesh-tok_sikkim-luoghi-turistici

Il Ganesh tok, dedicato al signore Ganesha, è un piccolo tempio che può ospitare solo poche persone alla volta. Per entrare nel tempio, una persona deve scendere a quattro zampe. Nonostante le sue dimensioni, questo tempio è frequentato da viaggiatori con molto entusiasmo. Molti devoti piantano alberelli sul terreno vicino al tempio per conto dei loro cari. Situato a un’altitudine di circa 6500 piedi a soli 7 km da Gangtok, Ganesh Tok offre viste spettacolari sia sulla città che sulla bellissima Khangchendzonga. La torre dell’osservatorio si trova vicino al Ganesh Tok. La vista del Khangchendzonga innevato da qui è mozzafiato. Sarebbe meglio pianificare la tua visita al mattino poiché il maltempo può rovinare la vista la sera.

Il Sikkim è davvero un ritmo magnifico. Il suo fascino e la sua bellezza ti lasceranno incantato. Quindi pianifica presto un viaggio in questo fantastico stato indiano!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here