Yoga per dormire: le posizioni yoga più rilassanti

0
357


Yoga per dormire: le posizioni yoga più rilassanti

Le posizioni yoga più rilassanti possono aiutarti a calmarti dopo una giornata frenetica e migliorare la qualità del tuo sonno. Dai un’occhiata ai modi migliori per usare lo yoga per dormire per portare il tuo sonno di bellezza a un livello completamente nuovo.

Con l’aiuto di queste pose adatte ai principianti, vedrai sicuramente un miglioramento prima di coricarti. Se hai solo bisogno di rallentare prima di andare a letto o combattere l’insonnia, puoi addormentarti molto più velocemente dopo aver usato alcune delle posizioni yoga più rilassanti.

Balasana (posizione del bambino)

Se stai cercando una posa yoga che sia rilassante sia per la mente che per il corpo e molto facile da provare, non puoi sbagliare con la posa del bambino. Inginocchiati sul pavimento con gli alluci che si toccano. Mentre espiri, abbassa il busto sopra le ginocchia con la fronte appoggiata al pavimento. Puoi eseguire questo yoga per la posa del sonno con le braccia lungo i fianchi o estenderle sul pavimento.

Paschimottanasana (piegamento in avanti seduto)

Una delle posizioni yoga più rilassanti, la piega in avanti da seduti ti aiuterà ad allungarti e rilassarti prima di coricarti. Inizia in posizione seduta, con le gambe distese. Dovrebbero essere paralleli tra loro e non più distanti della distanza dell’anca. Inspira mentre sollevi le braccia, quindi espira mentre abbassi il busto ed estendi la colonna vertebrale in avanti. Con le mani sulla punta dei piedi o sul pavimento, spera che la posa per 10 respiri.

Yoga per dormire: le posizioni yoga più rilassanti

Janu Sirsasana (Posizione dalla testa al ginocchio)

Un’altra grande posa in qualsiasi yoga per la routine del sonno, la testa alle ginocchia inizia con te seduto sul pavimento, con la colonna vertebrale perfettamente dritta. Inizia a piegare le ginocchia e inspira mentre porti la pianta del piede sinistro sulla parte interna della coscia destra, con il ginocchio sinistro abbassato verso il pavimento. Espira mentre ti pieghi in avanti sulla gamba destra, con le braccia distese su entrambi i lati. Puoi anche usare un cuscino o una coperta piegata per rendere questa posa più comoda prima di andare a dormire.

Vedi anche: Il miglior yoga per dimagrire

Viparita Karani (Posizione delle gambe sul muro)

Molte delle posizioni yoga più rilassanti sono molto semplici. La posa delle gambe sul muro è proprio questa, una posizione molto semplice: schiena sul pavimento, gambe sollevate a un angolo di 90 gradi. Rimani in questa posizione per un massimo di 5 minuti, con le braccia estese lungo i fianchi e i palmi delle mani rivolti verso l’alto. Puoi anche usare un piccolo cuscino per gli occhi per bloccare la luce mentre entri in uno stato d’animo calmante per andare a letto.

Baddha Konasana (Posizione ad angolo limitato)

Un’altra grande posa in qualsiasi yoga per le guide del sonno, la posa ad angolo legato ti porterà nella giusta mentalità per una notte di sonno riposante. Inizia sedendoti sul pavimento, mantenendo la schiena dritta e avvicina i piedi con le piante dei piedi che si toccano. Puoi anche usare le mani per tenere le caviglie. Se ti senti a tuo agio e non ti pieghi, dovresti portare i piedi il più vicino possibile all’inguine. Usa un cuscino o una coperta per metterti comodo. Senti la colonna vertebrale allungarsi mentre inspiri e rilassa i muscoli, senza piegarti in avanti mentre espiri.

Yoga per dormire: le posizioni yoga più rilassanti

Supta Baddha Konasana (Posizione reclinata ad angolo legato)

Sicuramente una delle pose yoga più rilassanti, la posa ad angolo reclinato è anche conosciuta come la farfalla reclinata. Sdraiati sul pavimento e unisci le piante dei piedi, con le ginocchia estese verso l’esterno, in modo che le gambe formino una forma a diamante. Rendilo più comodo usando i cuscini sotto ogni ginocchio e appoggia le mani sullo sterno e sull’addome in questa posizione.

Altro: Stretching Yoga di base

Supta Matsyendrasana (posizione di torsione della colonna vertebrale supina)

Lo yoga per dormire è il modo ideale per rilassare sia la mente che il corpo prima di coricarsi, e questa è una delle pose che puoi eseguire anche a letto. Sdraiato sulla schiena, porta le ginocchia al petto, mentre estendi il braccio destro all’altezza delle spalle con il palmo rivolto verso l’alto. Ruota il tuo corpo in modo che il ginocchio sinistro sia ora appoggiato sul materasso e il ginocchio destro sopra di esso. Se scegli di eseguire questa posa sul pavimento, usa un cuscino sotto le ginocchia.

Savasana (posizione del cadavere)

Sicuramente una delle posizioni yoga più rilassanti, la posa del cadavere ti vede sdraiato sulla schiena con le gambe estese e divaricate e le braccia lungo i fianchi, con i palmi rivolti verso l’alto. Usa questa posa per lasciarti alle spalle tutto lo stress o anche per addormentarti se di solito dormi sulla schiena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here