Tecniche di meditazione spirituale – I stili di moda

0
169


Quando inizi ad abituarti alla meditazione, ti allontani dai materiali e dalle emozioni mondane e ti avvicini a te stesso. Inizi a scoprire la tua anima interiore e vuoi connetterti a Dio e sperimentare dentro di te. Ti renderai conto che la tua gioia, il tuo benessere, la tua pace, ecc. risiedono tutti dentro di te e hanno l’opportunità di venire in esistenza quando dai loro quell’importanza attraverso la meditazione.

meditazione spirituale

Le migliori tecniche per la meditazione spirituale:

Respirazione:

Quando portiamo l’attenzione sulla respirazione, iniziamo a rimuovere l’attenzione dalle cose del mondo. La mente inizia a sentirsi calma e non abbiamo più ego. Iniziamo a pensare in profondità e poi la mente spirituale sorge dentro di noi. Questo è quando ci connettiamo a Dio.

Vedi altro: Come eseguire correttamente la meditazione

1. Siediti comodamente e scegli un luogo di solitudine. Se sei un semplice principiante, prova a ridurre ogni tipo di distrazione perché hai bisogno di concentrarti.

2. Chiudi gli occhi e senti di essere abbastanza a tuo agio per iniziare.

3. Respira e segui il tuo respiro. Potresti trovarlo fluttuare perché a volte potrebbe essere veloce, a volte lento ea volte profondo. Non preoccuparti, è abbastanza naturale.

4. Se i pensieri iniziano a fluire, attira la tua attenzione sulla respirazione. Non cercare di tirare o spingere l’aria che entra ed esce. Lascia che il tuo corpo respiri alla sua stessa velocità.

5. L’aria e il respiro sono un riflesso dello Spirito. Mentre inspiriamo ed espiriamo, ci sentiamo molto bene e rilassati. Proviamo un sentimento di gratitudine per questo e la gratitudine apre la strada alla guarigione, alla luce e all’amore.

6. Sempre più pratica ti farebbe entrare più a fondo nel lato spirituale della meditazione. Sentirai la quiete nella tua mente e sarai più calmo e composto.

Concentrazione:

Nella meditazione spirituale è molto importante rendersi conto che non c’è passato che ti tieni indietro o futuro di cui ti preoccupi. La tua attenzione è nel momento presente e devi lasciar andare il tempo e sottolineare solo la quiete del momento. Questo è quando il tuo spirito inizia a sentirsi puro. Sei attratto dalla luce, dall’amore, dalla pace e dalla felicità.

Vedi altro: Tecniche di meditazione per principianti

1. Siediti comodamente e chiudi gli occhi. Inizia a respirare e concentrati.
2. Metti da parte tutte le tue paure e preoccupazioni. Dimentica tutto ciò di cui hai bisogno per pensare e mettere a dura prova il tuo cervello.
3. Immagina un tavolo di fronte al tuo e metti tutti i tuoi problemi e fardelli su quello sopra.
4. Dimentica chi sei, dimentica cosa pensano le persone di te.
5. Ora sentiresti di essere appena nato, hai ricordi passati e non c’è nessun futuro a cui pensare.
6. Se sorgono dubbi, concentrati sul tavolo e lascia che non ti prendano in mente.
7. Lascia che sia un momento tranquillo in cui vuoi solo sentirti al sicuro con Dio. Potrebbe esserci un senso di tensione, ma devi lasciar perdere.

Frasi cantate:

Questa meditazione spirituale è potente per raggiungere la pace di Dio in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi situazione. Devi solo sederti in silenzio e cantare alcuni mantra. Tutti noi incontriamo esperienze quando siamo fuori equilibrio, sconvolti, depressi, frustrati, ecc. per vari motivi. Puoi semplicemente parlarne e calmare la tua mente:

Vedi altro: Meditazione Kundalini Yoga

  • «La mia mente è una parte di quella di Dio. Sono santo.’
  • “Non c’è niente che la mia santità non possa fare”.
  • ‘Dio viene con me ovunque io vada.’
  • ‘Dio è la mente con cui penso.’
  • ‘Sono sostenuto dal Dio dell’Amore.’
  • ‘Riposo in Dio.’

Fonte immagini: 1, 2, 3.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here