Sintomi e cause del cancro della pelle

0
42


Il nostro corpo ha cinque sensazioni: l’olfatto, la vista, l’udito, il gusto e ovviamente il tatto. Di questi l’organo più grande presente nel nostro corpo non è altro che la pelle stessa che avvolge tutto il nostro corpo e scorre per tutta la sua lunghezza dalla sommità del cuoio capelluto alla parte inferiore dei piedi. La pelle essendo un forte strato spesso protegge il nostro corpo dai pericoli in arrivo, protegge dall’attrito e ripara da tagli e tagli.

Nella maggior parte dei casi, la pelle si rigenera formando vesciche sulla ferita aperta o sulla ferita da attrito. Altre volte è necessaria un po’ di assistenza esterna. Questa pelle è quindi abbastanza spessa da sostenere 3 strati al suo interno. Il primo strato sono le cellule squamose che appartengono alla parte superiore che sono strettamente imballate. Il secondo strato forma le cellule basali e il terzo sono i melanociti che è lo strato fondamentale. È questo strato di fondo che è responsabile della produzione di melanina che conferisce a un individuo il suo colore.

Sintomi e cause del cancro della pelle

Il cancro della pelle è costituito dalle cellule cancerose formate in uno qualsiasi degli strati della pelle che a volte interessano tutti e tre nel processo. Ci sono spesso alcune molecole presenti nelle cellule che codificano una condizione genetica o informazioni riguardanti un individuo popolarmente noto come DNA. Al danneggiamento di questi stessi elementi, le cellule della pelle iniziano a non funzionare correttamente. Le cellule tumorali sono cellule anormali che non sono ancora sufficientemente mature per essere considerate una cellula adulta. Pertanto i loro usi sono un aiuto a metà anche se erano normali.

A causa delle cellule cutanee danneggiate, queste cellule anormali hanno una reputazione di riproduzione rapida quasi doppia rispetto a una cellula normale. Ma queste cellule di solito non muoiono o si disintegrano come le cellule normali. Continuano solo ad affollarsi, alla fine privando le cellule normali del loro posto. Questo è l’inizio del cancro. Spesso queste cellule si accumulano in un luogo e formano un tumore che poi può staccarsi dalla madre e aprire una base separata da qualche parte, diffondendo così con successo le cellule tumorali.

Tipi di cancro della pelle:

Esistono principalmente due diversi tipi di cancro della pelle:

Il cancro dei cheratinociti si occupa delle cellule basali e squamose della pelle. Questo è il tipo più comune di cancro della pelle secondo il medico in cui il tipo di cancro ha inciso il suo nome dalle cellule cheratinociti in cui si formano le cellule tumorali. L’altro tipo è il melanoma, che è il cancro dello strato più basso in cui si verificano le pigmentazioni. Anche se il cancro del melanoma è molto raro, è più mortale delle cellule precedenti ma è curabile se catturato nelle sue fasi iniziali. Esistono anche molti rari tipi di tumori della pelle come il carcinoma a cellule di Merkel o il linfoma cutaneo, ecc. Per la maggior parte delle condizioni di cancro c’è principalmente un sintomo sullo strato di cellule squamose più in alto.

Cause e sintomi del cancro della pelle:

Di seguito sono riportati i principali sintomi e cause del cancro della pelle.

Cause del cancro della pelle:

Le varie cause del cancro della pelle possono essere illustrate

1. Esposizione alle radiazioni:

La reazione nucleare di Hiroshima Nagasaki ha riportato che i sopravvissuti aumentavano e allarmavano il rischio di cancro della pelle che si moltiplicava ogni due secondi man mano che sempre più sopravvissuti si univano al campo del cancro della pelle. Il motivo formulato dal medico incolpa la cattiva radiazione il motivo per cui le cellule tumorali della pelle stavano proliferando di secondo in secondo. Successivamente è stato dimostrato che l’esposizione a determinati tipi di radiazioni allarmanti può causare il cancro della pelle.

2. Scottature solari:

Uno dei motivi più comuni e importanti per la crescita del cancro della pelle è l’unica fonte della nostra vitamina D, il sole. anche se è il donatore di luce della terra, il sole è la fonte dei raggi UV nella terra, un tipo di radiazione con cui la nostra pelle non è compatibile. Di conseguenza emergono molti effetti collaterali, alcuni dei quali sono macchie scure sulla pelle, invecchiamento precoce e rughe della pelle giovane, scottature solari e, soprattutto, tutte queste reazioni si combinano per formare un alto rischio di cancro della pelle.

Le ricerche condotte hanno rivelato che i globuli bianchi della pelle nel nostro corpo in un determinato momento durante la nostra infanzia si distruggono con l’esposizione al sole. Più tardi nella loro vita adulta, queste cellule molto danneggiate diventano cancerose. Tuttavia, le probabilità di cancro della pelle sono direttamente correlate all’aumento dell’esposizione al sole e al tipo di esposizione ai raggi UV.

3. Genetica:

Il cancro della pelle non melanoma non è ereditario. Tuttavia, ricerche recenti hanno dimostrato che un numero maggiore di tumori della pelle non melanoma aumenta drasticamente il rischio di cancro della pelle. Una persona con una storia clinica di cancro della pelle a cellule squamose ha una probabilità 2_3 volte maggiore di svilupparlo.

4. Talpe:

La presenza di nei, noti anche come nevi displastici, mette anche la persona a maggior rischio di cancro della pelle. Alcuni di questi nei sembrano anormali e tendono ad essere più grandi di quelli normali. Queste talpe anormali hanno maggiori probabilità di essere cancerose.

5. Pelle chiara:

Il cancro della pelle può svilupparsi indipendentemente dalla pigmentazione della pelle, tuttavia le persone con la pelle chiara mostrano maggiori probabilità che lo stesso. Le persone con la pelle chiara hanno meno pigmento e quindi sono più suscettibili ai danni causati dai raggi UV. Ciò quindi aumenta le possibilità di cancro della pelle, rispetto a quelli con un tono della pelle più scuro.

6. Psoriasi:

È stato scoperto che le persone con psoriasi sono a più alto rischio di sviluppare il cancro della pelle. Tuttavia, ciò non significa che ogni caso di psoriasi possa portare al cancro della pelle. I trattamenti utilizzati per la psoriasi come PUVA (Psoralen Ultraviolet Light Treatment) aumentano la suscettibilità al cancro della pelle del melanoma.

7. Xeroderma pigmentoso:

Lo Xeroderma Pigmentosum è una rara condizione genetica della pelle che è presente dal momento della nascita. Tuttavia, una variante di questa condizione di Xeroderma Pigmentosum non si manifesta nei primi anni. Le persone con tali condizioni non possono riparare la loro pelle se esposte al sole. Devono quindi evitare l’esposizione al sole e ad altre fonti di luce UV. Quindi è più probabile che tali individui sviluppino il cancro della pelle.

8. Sistema immunitario indebolito:

Secondo vari studi condotti, è noto che le persone con un sistema immunitario più debole hanno una maggiore suscettibilità al cancro della pelle. Ciò include anche le persone sottoposte a trapianto di organi che hanno bisogno di assumere farmaci immunosoppressori e anche quelle infette da HIV/AIDS. Tali individui dovrebbero controllare regolarmente con uno specialista della pelle per cercare i primi sintomi del cancro della pelle.

9. Segni di nascita:

Le voglie non sono altro che macchie colorate sulla pelle che possono essere causate da diversi fattori. Nella terminologia medica, è indicato come “Nevo congenito”. La formazione di voglie può essere limitata allo strato esterno o talvolta può penetrare negli strati più profondi. Le voglie comuni come i segni di fragola e le macchie di vino porto hanno meno probabilità di trasformarsi in cancro. Tuttavia, alcune voglie formate nello strato esterno della pelle possono rivelarsi cancerose. Tali cellule cancerose vengono facilmente rimosse attraverso un intervento chirurgico.

10. Contatto con sostanze chimiche:

È stato riscontrato che il contatto prolungato con sostanze chimiche specifiche può anche rivelarsi una delle cause del cancro della pelle. Alcuni dei prodotti chimici in questa categoria includono creosoto, fuliggine, arsenico, catrame di carbone, pece, oli di scisto e alcuni prodotti petroliferi come olio motore o olio minerale.

Il cancro della pelle è l’evento più comune di cancro in questi giorni. Esistono diversi tipi di sintomi del cancro della pelle. Tuttavia, questi sintomi sono spesso diagnosticati erroneamente, rendendo difficile per le persone anche solo rendersene conto.

Segni e sintomi del cancro della pelle:

Di seguito sono riportati 10 segni e sintomi di cancro della pelle utili per scoprire precocemente la malattia.

1. Carcinoma a cellule squamose:

La cellula squamosa che è l’area più in alto è l’area più colpita quando si tratta di cancro della pelle. È direttamente esposto a tutte le radiazioni e la maggior parte delle volte il cancro negli strati interni della cellula può persino trovare un modo per esporsi attraverso le cellule squamose dello strato superiore. Queste cellule provocano il cancro in alcune zone particolari, specialmente quelle più esposte al sole, ad esempio il viso, le orecchie, le mani, o parte del torace, gambe forse a volte sia per gli uomini che per le donne. I sintomi di questo sono l’incrostazione della zona interessata dove la pelle diventa squamosa e la desquamazione con una crosta morbida quasi come le squame di un pesce. C’è anche la formazione di piccole eruzioni cutanee rosse o noduli simili a noduli sparsi sull’area interessata.

Vedi altro: Quali sono i sintomi del cancro ovarico

2. Carcinoma a cellule basali:

Questo strato è solitamente protetto dalla maggior parte degli strati superiori, lo strato squamoso, ma concentra ancora principalmente l’area esposta al sole. La radiazione è così forte che gli scienziati affermano che può perforare la maggior parte degli strati superiori per raggiungere il secondo, colpendo così le cellule lì. A differenza dello strato superiore, questo strato mostra la presenza di protuberanze bianco perla che sono di natura appiccicosa e cerosa. Insieme a questo compaiono le macchie marroni sulla pelle che sono ricche di colore ma piccole che interessano solo il luogo.

3. Malattia di Bowen:

La malattia di Bowen è un altro tipo di carcinoma a cellule squamose che si diffonde verso l’esterno dalla superficie della pelle. Appaiono come macchie rossastre e squamose che possono anche mostrare un aspetto croccante. La malattia di Bowen non deve essere confusa con eczema, psoriasi, funghi o normale eruzione cutanea. Dovrebbe essere trattato immediatamente dopo aver consultato un dermatologo.

4. Cheratosi attinica:

La cheratosi attinica è causata dall’esposizione prolungata ai raggi solari. Una persona che soffre di cheratosi attinica sviluppa anche piccole macchie squamose in diverse parti del corpo. Queste macchie squamose si trovano prevalentemente sulla testa, sulle mani e sul collo. La cheratosi attinica è uno dei primi sintomi del cancro della pelle e non dovrebbe passare inosservata.

5. Carcinoma a cellule di melanoma:

Questi strati si formano a livello del suolo della pelle e se trattati adeguatamente possono essere ridotti e curati. I sintomi sono gli stessi. L’aspetto di macchie marroni simili a lentiggini di colore scuro e la formazione di macchie simili a noduli sono alcuni degli esempi.

6. Cheilite attinica:

La cheilite attinica, nota anche come labbro del contadino, può trasformarsi in una condizione precancerosa che viene individuata sulle labbra inferiori. È caratterizzato da chiazze squamose e provoca una costante ruvidità delle labbra. Alcuni degli altri sintomi comuni che si verificano durante la cheilite attinica sono la presenza di rughe prominenti delle labbra, gonfiore delle labbra e bordi sbiaditi tra la pelle e le labbra. Pertanto tali condizioni della pelle dovrebbero essere trattate immediatamente.

Vedi altro: Sintomi del cancro alle ossa

7. Talpa atipica:

Questi sono altri sintomi comuni del cancro della pelle. Le talpe atipiche devono essere trattate immediatamente. Sebbene nella loro prima apparizione, queste talpe potrebbero non sembrare cancerose, ma possono trasformarsi in uno dopo pochi anni. Tali nei si trovano più comunemente nelle aree della pelle ampiamente esposte al sole. Le talpe atipiche hanno una forma irregolare, sono relativamente più grandi e hanno bordi sbiaditi. Possono apparire sollevati o piatti sulla superficie della pelle.

8. Area rialzata lucida:

Questo è un evento molto comune nelle persone. La presenza di un’area in rilievo lucida è uno dei primi sintomi del cancro della pelle. Possono sembrare rossi, marroni e neri o possono anche mostrare un aspetto bianco latte. Il colore di questa zona in rilievo lucida dipende tuttavia dalla pigmentazione naturale della pelle. Non dovrebbero essere ignorati come una normale talpa e devono essere trattati immediatamente. Visita immediatamente un dermatologo quando ti imbatti in queste aree lucide in rilievo sulla tua pelle.

9. Corno cutaneo:

Il corno cutaneo appare come una crescita a forma di imbuto che sporgono dalla base rossa della pelle. Questi sono normalmente fatti di cheratina e sulla pelle si trovano varie forme di corno cutaneo. Variano nelle loro dimensioni o forma e sono comunemente avvistati nelle persone con la pelle più chiara. Il corno cutaneo può svilupparsi in qualsiasi parte del corpo, compresi collo e naso.

10. Pori aperti persistenti:

Questi sono altri segni comuni per il cancro della pelle. I pori aperti persistenti spesso sanguinano o formano croste sulla superficie della pelle. Possono emergere ovunque sul corpo, comprese braccia, collo, schiena e gambe. Quando incontri tali pori nella tua pelle, è tempo di consultare immediatamente un buon dermatologo. Se non trattati, questi pori aperti persistenti possono trasformarsi in carcinomi a cellule basali. Questi tipi di carcinomi possono quindi accelerare la progressione del cancro della pelle.

Vedi altro: Cause del cancro intestinale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here