Chaturanga Dandasana – Come fare e vantaggi

0
39


Hai fatto i plank? Bene, questa è come una tavola, l’unica differenza è che i gomiti non toccano il pavimento. Questa posizione è anche chiamata posizione del personale a quattro zampe ed è buona per le braccia, i muscoli addominali, ecc. A differenza dei plank standard, qui i gomiti sono una posizione ad angolo retto.

Il nome deriva sostanzialmente dal sanscrito dove ‘chatur’ significa ‘quattro’, ‘anga’ significa ‘arto’, ‘danda’ significa ‘bastone’ e infine ‘asana’ significa ‘posizione o postura’. Qui le mani e i piedi sono tenuti sul pavimento mentre sostengono tutto il corpo. Questo è più o meno come una tavola bassa in cui il corpo è tenuto parallelo per tutta la postura. Il corpo verrà abbassato ma non toccherà il pavimento.

Le persone paffute o grasse troveranno questo esercizio yoga un po’ difficile da eseguire, ma con una pratica adeguata può essere facilmente padroneggiato anche per le persone con un peso corporeo extra. Puoi anche chiamare questa postura un pushup in quanto sembra esattamente come uno. Questo è un asana di base che dovrebbe essere eseguito prima di saltare in quelli complicati poiché aumenterà la forza delle braccia e ti preparerà fisicamente e mentalmente per le posizioni yoga di fascia alta.

Chaturanga Dandasana –  Come fare e vantaggi

Le persone commettono qualche errore comune mentre fanno questa postura, che sta affondando al di sotto del livello standard del gomito poiché non possono sostenere lo stress nei livelli del gomito. Durante l’esecuzione del Chaturanga Dandasana, cerca di tenere il petto sollevato. Si raccomanda anche una distribuzione equa attraverso i piedi e le braccia e tenere i talloni spinti indietro.

Vedi altro: Passi Makarasana Yoga

Come fare Chaturanga Dandasana:

Questa posizione è considerata una posa di base che dovrebbe essere padroneggiata prima di entrare in altre importanti posizioni yoga. Ecco come lo farai.

In primo luogo, proprio come una tavola, allinea correttamente le spalle e tienile leggermente davanti ai polsi. Prendi l’appoggio della parte centrale del piede e stabilisci un giusto equilibrio in tutto il corpo. Spingi indietro la pianta del piede come se stessi spingendo il tuo corpo contro il muro con l’aiuto del piede.

Vedi altro: Mahamudra Yoga

Coinvolgi i quadricipiti spingendo attraverso i talloni. Ora è il momento di mettere a frutto la parte inferiore del corpo. Cerca di forzare lo sterno in avanti e creare una corretta linea di energia in tutto il busto e nella parte bassa della schiena, compresi i fianchi. La connessione muscolare mente approfondita è uno dei requisiti principali della sua postura yoga. Una linea di energia adeguata dovrebbe essere stabilita dalla sommità della testa alle dita dei piedi in modo da poter sentire i movimenti muscolari all’interno del tuo corpo.

Chaturanga Dandasana –  Come fare e vantaggi

Ora espira e lascia cadere la testa all’altezza delle spalle. Insieme a questo, tieni la parte superiore delle cosce in alto e non lasciare che tocchino il pavimento. Inoltre, allunga il coccige verso il pavimento.

Ora espira e piega i gomiti lentamente ma non estenderli al di sotto del livello del polso. Tienili sempre sopra il polso e disegnali contro i lati. Ora abbassate lentamente e correttamente il corpo mantenendo il peso corporeo equamente distribuito su gambe e braccia. Continua a raggiungere lo sterno e la sommità della testa e continua a respirare.

L’hai fatto e puoi riportare il tuo corpo nella sua posizione originale.

Benefici:

Questa è la postura di base che ti permetterà di stabilire una connessione mente muscolare e di insegnarti la corretta distribuzione del peso corporeo usando le braccia e le gambe. Questa posizione rafforzerà anche le braccia e le gambe.

Vedi altro: Bidalasana

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here