Come sapere quando lasciare andare

0
45


L’amore è difficile; è ancora più difficile quando sei innamorato di qualcuno ma inizi a chiederti se è veramente quello che fa per te. Se hai dei dubbi e le cose non ti sembrano “giuste”, potresti pensare se è il momento di lasciarlo andare. Ecco 10 motivi per cui potresti considerare di lasciar andare quest’uomo e trovarne un altro.

Come sapere quando lasciare andare

  1. Quando hai obiettivi diversi

Se voi due avete una serie di obiettivi completamente diversi per il vostro futuro, potrebbe essere difficile lavorare insieme e formare un futuro prezioso insieme. Ad esempio: se alcuni dei tuoi obiettivi includono avere 4 figli e possedere una grande casa, e il suo obiettivo è vivere una vita senza figli e vivere avventure sfrenate sulla sua moto, probabilmente non funzionerà. Assicurati che voi due abbiate obiettivi simili per il vostro futuro in modo da poterci lavorare insieme invece di finire infelice a lungo termine.

  1. Continua a farti del male

Signore, so che è difficile rinunciare a qualcuno solo perché ti ha ferito un paio di volte. E probabilmente è tornato con un mazzo di rose e ti ha detto quanto gli dispiaceva. Probabilmente ti ha dato una lettera d’amore con tutti i motivi per cui ti adora e tu l’hai ripreso. Ho capito, era totalmente dispiaciuto per qualunque cosa avesse fatto per ferirti. Ma poi lo fa di nuovo. E di nuovo. E di nuovo. Quante volte gli permetterai di farla franca facendoti del male? Se ti ferisce continuamente e ti fa stare male, NON ne vale la pena. Ti meriti MOLTO DI PIÙ di così. Fallo cadere come una mosca!

  1. Voi due litigate sempre

Chi vuole avere una relazione in cui non ci sono nient’altro che discussioni? Se non riesci nemmeno a sederti a cena insieme senza litigare, probabilmente è meglio lasciare andare la relazione. Sì, ogni relazione ha un litigio qua e là, ma i bei tempi dovrebbero sicuramente superare i cattivi!

  1. Non ti sta rendendo felice

Le donne hanno la tendenza a restare con qualcuno che non ci rende felici nella speranza che le cose cambino. Amiamo così tanto il nostro ragazzo che stiamo aspettando il giorno in cui tutto si capovolgerà e voi due vivrete felici e contenti. Beh, non è sempre così. A volte le cose vanno per il meglio, ma se non ti rende felice da un po’ di tempo, potresti decidere di trovare la felicità altrove.

Come sapere quando lasciare andare

  1. Non puoi affrontare il suo passato

Ci sono alcune parti del suo passato che ti hanno sempre infastidito, ma pensavi che le avresti superate. Tuttavia, sembra che il suo passato venga sempre allevato in un modo o nell’altro o che occasionalmente sia nella tua mente. Se non riesci a superare il suo passato, non c’è spazio per un futuro. Se è qualcosa che davvero non riesci a gestire, faresti molto meglio ad andare avanti.

  1. Non sei più attratto da lui

È un triste scherzo del destino, ma è del tutto possibile perdere l’attrazione verso qualcuno. È naturale e accade più spesso di quanto si possa pensare. Può sembrare un po’ superficiale, ma non puoi stare con qualcuno da cui non sei assolutamente attratto. Anche se è il ragazzo più dolce del mondo, se non c’è attrazione la relazione non funzionerà perché probabilmente inizierai a catturare un “occhio errante”.

  1. Lo superi nella maturità

Hai un buon lavoro retribuito e stai lavorando per una casa. Cosa sta facendo? Giocare ai videogiochi con i suoi amici fino alle 4 del mattino. Alla fine voi due finite le cose di cui parlare e la sua immaturità è una svolta enorme. Questo è tutto, l’hai semplicemente superato. Devi trovare qualcuno sulla tua stessa pagina, qualcuno che possa corrispondere al tuo livello di maturità e darti una conversazione decente e una relazione che ti piacerà davvero.

Come sapere quando lasciare andare

  1. Non c’è scintilla

Una cosa importante da ricordare in ogni relazione è mantenere SEMPRE le cose piccanti! Ciò significa che non smetti di flirtare l’uno con l’altro anche dopo anni di appuntamenti, cambiando sempre le cose, sorprendendoti a vicenda e mantenendo la passione nella tua vita amorosa. Ma se la scintilla si è spenta e non ci sono fuochi d’artificio in vista, è probabile che finirai per annoiarti e sentirti indesiderato. Se non è rimasta alcuna scintilla nella tua relazione e hai provato a parlarne con il tuo uomo e nulla è cambiato, allora considera di trovare la scintilla e i fuochi d’artificio da qualche altra parte.

  1. Hai valori diversi

Pensi che un uomo dovrebbe aprire la portiera di una macchina per la sua donna, ma non lo fa. Pensi che sia educato dire “grazie” quando qualcuno ti porge qualcosa, ma non lo fa. Voi due avete un insieme di valori completamente diverso e probabilmente discutete un po’ su quei valori. Il risultato è che voi due siete su pagine completamente diverse e non vi cambierete a vicenda per corrispondere ai vostri valori. In questo caso, devi trovare qualcuno che condivida i tuoi valori in modo che voi due possiate lavorarci ed essere forti insieme.

  1. Non puoi farti passare un difetto

TUTTI abbiamo dei difetti; e alcuni difetti puoi guardare oltre, altri no. Forse è un piccolo difetto che semplicemente non sopporti o forse è qualcosa di ENORME che ti infastidisce dal giorno in cui l’hai incontrato. Se ha un difetto che semplicemente non puoi sembrare superato, non importa quanto ti piaccia, allora la mossa migliore è andare avanti. È probabile che non supererai mai questo “difetto” (qualunque esso sia) e che stai perdendo tempo a vicenda rimanendo nella relazione.

Come sapere quando lasciare andare

Dire “arrivederci” all’uomo con cui esci da un po’ di tempo può essere difficile, ma a volte è la decisione migliore che tu possa mai prendere. Hai mai lasciato andare qualcuno? Perché l’hai fatto?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here