Le 5 migliori creme CC

0
407


Innanzitutto, c’erano le BB cream. Ora, abbiamo le creme CC che spuntano nei corridoi di bellezza (e le creme DD sono in arrivo, non è uno scherzo). Questa bellezza dell’alfabeto è reale? E se sì, qual è la differenza tra questi due tipi di trattamenti per il viso?

Le creme BB, che sono state create per la prima volta e sono state estremamente popolari in Asia per anni, si sono insinuate nel mercato statunitense solo pochi anni fa. Ma sono diventati immediatamente popolari. BB sta per “Beauty Balm”, “Blemish Balm” o “Blemish Base”. Le creme fungono da fissatori viso multifunzionali: idratano, preparano, trattano le macchie problematiche, proteggono dai danni del sole, levigano la consistenza e infondono la pelle con antiossidanti e vitamine. E per quelle donne fortunate che hanno facce che non richiedono molta copertura, le creme BB possono persino sostituire il fondotinta (sebbene siano perfette anche da indossare sotto il trucco liquido).

Le creme CC, invece, sono un po’ più specifiche. Le due C stanno per “Correzione del colore” o “Correzione del colore” e il loro scopo principale è quello di affrontare problemi come arrossamento e/o tonalità della pelle pallide e irregolari. Ma molti hanno anche alcuni benefici essenziali per la pelle, più o meno allo stesso modo delle creme BB e contengono ingredienti che nutrono, proteggono e aggiungono nutrienti essenziali alla pelle. Funzionano bene anche come lozioni idratanti antietà. Le formule sono un po’ più leggere di quelle delle BB cream e raramente vengono utilizzate esclusivamente per la copertura. Ma sono comunque favolosi per il viso e fanno così tanto in un semplice passaggio.

Quindi, in realtà, questi due tipi di creme per la pelle sono abbastanza simili. Il trucco è capire quale tipo si adatta meglio a te e alle esigenze della tua pelle. Se il tuo problema principale è arrossamento, pelle opaca, sensibilità o irritazione generale, usare una crema CC è probabilmente la soluzione migliore. Come sempre, è sempre meglio provare alcune opzioni per vedere quali formule sono più efficaci per i tuoi problemi specifici. Quindi continua a leggere e scopri se una delle nostre cinque creme CC preferite potrebbe essere quella giusta per te!

1. Smashbox Camera Ready Dark Spot CC Cream, $ 42

Le 5 migliori creme CC

Di ‘Cheese! Camera Ready Dark Spot CC Cream di Smashbox è perfetta per quelle occasioni (come feste ed eventi formali) in cui sai che verranno scattate molte foto. Immagini che senza dubbio saranno condivise su tutti i social media. Questa crema copre tutte le macchie scure (soprattutto quelle cicatrici post-acne difficili da nascondere), illumina la carnagione, uniforma il tono della pelle e, con un uso regolare, aiuta a prevenire future discromie del viso. È anche disponibile in cinque tonalità, così puoi davvero trovare un abbinamento perfetto per il tuo viso.

2. Clinique Moisture Surge CC Cream, $ 35

Le 5 migliori creme CC

Chi soffre di pelle secca dovrebbe provare Moisture Surge CC Cream di Clinique. Oltre a correggere i problemi di carnagione del colore, come arrossamento o un tono della pelle pastoso, è anche altamente idratante, funzionando come una crema idratante dura per i volti gravemente aridi. Ha un SPF 30 per proteggere la pelle dal sole e la formula è oil-free, quindi non causerà lucentezza o produzione di olio in eccesso, anche se trattiene l’umidità nella pelle. È disponibile in 10 tonalità, da Very Light a Deep.

3. Crema CC idratante per la correzione del tono Olay Total Effects, $ 20

Le 5 migliori creme CC

All’interno del tubo trasparente di Olay c’è una crema che contiene una crema idratante antietà, SPF 15, e una tinta trasparente che uniforma il tono della pelle, minimizza i pori e aggiunge un bagliore radioso al viso. Total Effects Tone Correcting Moisturizer CC Cream di Olaz riduce anche la comparsa di rughe, zampe di gallina e linee sottili, oltre a rafforzare le difese naturali della pelle contro la perdita di idratazione. Fa gli straordinari per assicurarsi che la tua pelle mantenga un bagliore giovane, ma completamente naturale.

4. Crema CC giornaliera corretta SPF 35 Supergoop, $ 32

Le 5 migliori creme CC

Supergoop produce alcuni dei migliori prodotti per la protezione solare sul mercato, quindi non c’è dubbio che anche CC Cream del marchio sia un vincitore. La formula leggera è composta da minerali di mica che si legano insieme per creare una crema forte e trasparente, che riflette la luce lontano da pieghe e macchie scure. Protegge anche la pelle con un SPF 35, corregge lo scolorimento, riduce l’infiammazione e leviga le linee sottili e le rughe. Supergoop lo chiama un “multivitaminico per la tua pelle”, poiché è anche infuso con acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6 che aggiungono idratazione e migliorano la salute generale del delicato derma del tuo viso.

5. Juice Beauty Stem Cellular CC Cream, $ 39

Le 5 migliori creme CC

Questa CC Cream biologica è formulata per correggere il colore (ovviamente!) ma funge anche da ottimo anti-età. Oltre a idratare, uniformare la consistenza e il tono, e proteggere il viso con un SPF 30, è anche ricco di antiossidanti anti-età e aiuta ad aumentare il ricambio cellulare per rivelare un bagliore più giovane e radioso. Agisce sulle linee sottili e sulle rughe, riducendone l’aspetto e consumandole nel tempo. Ci sono due tonalità tra cui scegliere: Natural Glow e Warm Glow, quindi assicurati di provare entrambe per trovare la combinazione perfetta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here