Come affrontare la tua cotta

0
40


Avere una cotta può essere fantastico… e può essere imbarazzante. Ecco alcuni consigli su come sfruttarlo al meglio.

Fatti una vita

Gli ormoni possono farti impazzire. Il modo migliore per fermarlo? Esercizio e carboidrati… con moderazione. In realtà è scienza. A parte questo, devi farti una vita. Un programma fitto fa miracoli per mantenere il cervello libero. Come mai? Non penserai a lui TUTTO il tempo. E trascorrendo del tempo divertendoti, probabilmente sarai abbastanza lucido da non sprecare il tuo tempo con qualcuno che o non è gentile o non gli piaci abbastanza da renderlo utile.

Se sei affamato di divertirti, ogni piccola cosa che fa ti farà svenire. Se, invece, hai una vita che ti piace, ci vorrà molto di più per farti svenire. Fondamentalmente, ti impedirà di perdere del tutto la testa. E sappiamo tutti che ci vuole un po’ di forza quando Mister Oh So Hot entra dalla porta.

Linguaggio del corpo

Ho frequentato la scuola di recitazione e sono stato costretto a pensare al mio linguaggio del corpo ed ecco il problema: non sei consapevole nemmeno della metà delle cose che stai facendo. Cambialo. Assicurati di camminare dritto e sorridere. Se ti godi e sembri imbronciato, non attirerai l’attenzione di un ragazzo. Né lo farai se vai in giro come se fossi nell’esercito: schiena dritta, braccia incrociate e un’espressione accigliata sul viso. Devi dargli alcuni indizi sul linguaggio del corpo.

I tuoi sguardi

Ammettiamolo: i vestiti possono renderci attraenti o poco attraenti. Trova uno stile con cui ti senti a tuo agio, quindi sfruttalo al meglio. Non accontentarti di “Non mi interessano i vestiti”, guarda i vestiti come lo specchio della tua anima.

Se non ti piacciono affatto i vestiti, fatti aiutare dagli amici o da uno stilista. Stesso discorso per i capelli e, ogni volta che li usi, per il trucco.

Passare dall’amicizia a qualcosa di più

La cosa che trasforma un’amicizia in qualcosa di più? Attrazione sessuale. Non fare sesso, ma l’attrazione… la chimica… scintille che volano nell’aria.

Un modo per affrontare questo è attraverso ciò che indossi. Agli uomini piace vedere le gambe o il décolleté molto spesso. Per loro può essere ciò che sposta l’amicizia in un nuovo territorio. Hai bisogno di una solida base per una relazione (se è quello che vuoi), ma devi far vedere a un ragazzo Di più che l’amicizia. Avere un aspetto eccitante a una festa o indossare un abito da urlo a scuola o al lavoro un giorno può avere quell’effetto.

Un altro modo è flirtare. Una volta che diventi civettuola, un ragazzo vede un altro lato di te. Tipica situazione da rom com: c’è una festa. Il tuo migliore amico maschio ti vede vestito a festa, con un bell’aspetto. Poi ti vede flirtare con un altro ragazzo, brevemente. Capisce che sei davvero sexy. In realtà è attratto da te. Il giorno dopo gli mandi un messaggio civettuolo. Ad esempio, parlando di come ci sono 100 gradi e vuoi toglierti i vestiti e saltare in piscina o mangiare un sacco di gelato. Testo abbastanza innocuo (perché hai incluso il gelato), ma se ha gli occhi aperti, questo gli fa pensare improvvisamente ad altri pensieri.

Se non sei già amico

Se tu e la tua cotta non siete amici, allora dovete conoscerlo. Prima di tutto, devi avere la possibilità di incontrarlo. Sia che ciò significhi che vieni invitato alle stesse feste, o che frequenti le stesse lezioni che frequenta lui, o che un giorno cammini casualmente per chiedergli qualcosa che sai che lui sa, ma il tuo entourage no (come come fare un’audizione per la recita scolastica, o qualsiasi altra cosa), o fatti presentare dagli amici. Trovare un modo.

Se sei nelle stesse vicinanze, come se tenessi delle lezioni insieme, trova una scusa per parlargli. Se sei terribile nell’iniziare conversazioni, chiedi al tuo amico di avviarle e poi partecipare. Rendilo spensierato. Non chiedere il suo numero o suggerire di uscire (a meno che non si presenti l’occasione in cui ti sta praticamente supplicando di farlo). Puoi anche complimentarmi con lui per qualcosa come un modo per iniziare una conversazione. Se ha appena vinto un premio, congratulati con lui per questo. O digli che scavi la sua nuova borsa. Puoi chiedergli dove l’ha comprato, perché chiaramente tuo cugino in qualche città lontana ne ha bisogno per Natale. Qualunque cosa tu faccia, assicurati che sia naturale. È qualcosa di cui ti senti a tuo agio a parlare.

Come superare la timidezza quando ti avvicini alla tua cotta

Se non ti piace avvicinarti alle persone? Unisciti ai gruppi Meetup nella tua città, datti da fare con vari hobby in cui incontrerai altri, unisciti a un corso di improvvisazione… leggi un libro sulle abilità di raccolta. Esci e fai pratica. La tua vita sarà molto migliore grazie a questo. Sfida sempre te stesso a fare ciò che temi finché non ti ci abitui così tanto da non temerlo più. E inizia con piccoli passi: non scalare l’Everest prima di aver scalato una talpa.

Come portarlo oltre

Se hai iniziato a chattare con la persona che ti piace, vai oltre suggerendogli che dovrebbe prendere il tuo numero. Ho scritto un articolo su questo qui. Le basi però sono dire cose come “Ho fretta, ti scriverò più tardi…” e o ti dice il suo numero o glielo dici tra l’altro. stupido tu – non hai nemmeno il suo numero!

Puoi anche provare qualcosa come questo testo “Sono così depresso, stavo per passare il fine settimana con Jess, finalmente saremmo andati a vedere un film così e così e così e così e ora lei non ce la farà”. Questa è la sua occasione per chiederti di uscire.

Se vuoi passare del tempo con lui fuori dalla scuola, un primo passo può essere anche invitarlo a partecipare a qualcosa che stai facendo con un gruppo di amici. Sia ragazzi che ragazze. Puoi persino invitarlo e i suoi amici per questo.

Se non gli piaci

Se ti rendi conto che non gli piaci, continua a chattare con lui, smettila di flirtare. Sarà imbarazzante se all’improvviso smetterai di parlargli del tutto! Quindi torna al numero uno: fatti una vita. Più cose hai da fare, maggiori sono le possibilità di incontrare qualcun altro. Se ritieni che i tuoi amici ti ricordino troppo di lui, o sei sempre nelle stesse cerchie, allora prendi un hobby o unisciti a un gruppo Meetup con persone che non conosci. Se puoi scappare per un fine settimana, anche questo potrebbe aiutare.

Fai cose che ti rendono felice. Evita le canzoni d’amore tristi e sguazzarci dentro. Può sembrare terribile, ma ricordi i giocattoli con cui giocavi quando avevi dieci anni? Alla fine li supererai.

Se ti rendi conto che non ti piace

A volte, quando conosciamo meglio qualcuno, ci rendiamo conto che non ci piacciono abbastanza per stare con loro. C’è un livello di attrazione, ma non abbastanza.

Se le cose non sono andate molto lontano, smettila di flirtare con lui. Puoi ancora essere amico, smetti di flirtare.

Se hai portato le cose oltre, diglielo. La verità, messa bene, di solito è la cosa migliore. “Mi sono divertito molto con te, ma non voglio davvero andare oltre, ti va bene?” Se ti chiede perché, digli semplicemente così com’è: non senti abbastanza chimica.

Se si trasforma in una relazione

Ecco alcuni suggerimenti per trasformare una relazione in qualcosa di fantastico. Prima di tutto, digli sempre quando fa qualcosa che ami. Il modo migliore per convincere un ragazzo a fare qualcosa per te è elogiarlo per farlo. Non gemere.

In secondo luogo, non fare mai ciò che non ti fa sentire bene. Vuoi che il primo bacio sia fantastico? Aspetta il momento giusto (o crealo). Non accettare ciò che non vuoi perché interromperà la storia d’amore.

In terzo luogo, continua la tua vita. Torna al punto uno. Ancora.

Infine, vai piano. C’è qualcosa da dire per scoprire se è un vero gentiluomo, o dovrei dire: uomo d’onore, prima che ti metta troppo in gioco. Vedilo come un’audizione, invece di essere ascoltato.

 Come affrontare la tua cottaDi Maria MontgomeryMaria è uno scrittore, regista e imprenditore sociale freelance. È anche la portavoce di The Little Angels Community Center e un appassionato blogger. Puoi trovarla da qualche parte tra Cape Town, Londra e Los Angeles, dove molto probabilmente la troverai sulle colline, affacciata sulla città che ama. @OhMyMontgomery

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here