5 sorprendenti benefici dell’aceto di mele per l’acne

0
286


L’aceto di mele è altrimenti noto come aceto di sidro, è composto da succo di mela fermentato. ACV contiene acetico, malico, citrico e aminoacidi. Contiene vitamine, sali minerali ed enzimi. Tutti questi sono benefici per la salute della pelle. L’aceto di mele per i brufoli è un popolare rimedio casalingo. Previene l’acne, lenisce le scottature ed è un ottimo esfoliante. Può essere usato come tonico per la pelle. ACV svolge un ruolo fondamentale non solo nel migliorare la salute, ma anche nel migliorare l’aspetto generale. Preparati a usare questi eccellenti rimedi casalinghi che ci mostrano come usare l’aceto di mele per l’acne e raccogli la moltitudine di benefici che ha da offrire!

5 sorprendenti benefici dell'aceto di mele per l'acne

Vantaggi dell’aceto di mele per i brufoli:

    L’aceto di mele funge da tonico. Aiuta ad eliminare lo sporco, le tracce di olio in eccesso e aiuta anche a correggere l’equilibrio del pH della pelle e riduce i brufoli. Quelli con la pelle secca che usano ACV come tonico devono assicurarsi di idratare la pelle e l’aceto di mele può seccare la pelle. L’aceto di mele ha il duplice vantaggio di funzionare sia come detergente che come tonico. : L’aceto di mele aiuta a ridurre il rossore e il gonfiore causati dai brufoli. Si deve diluire e quindi applicare ACV quando si usa l’aceto di mele per i brufoli. L’aceto di mele agisce come un rimedio casalingo anti-età rendendo la pelle visibilmente più giovane. Riduce le linee sottili e le rughe. : L’aceto di mele biologico per l’acne non ha effetti collaterali rispetto agli altri prodotti chimici per l’acne. Il trattamento per i brufoli all’aceto di mele, se usato correttamente, aiuta sostanzialmente ad eliminare le cicatrici dei brufoli, donando così un aspetto impeccabile alla pelle. Le cicatrici normalmente impiegano molto tempo per svanire, quindi un’applicazione di aceto di mele riduce il processo. : L’aceto di mele funziona come un buon esfoliante. Le cellule morte della pelle possono causare un eccesso di sebo e pori ostruiti, che portano a imperfezioni e brufoli. Una corretta esfoliazione della pelle rimuove la barriera delle cellule morte della pelle che ostruiscono la pelle e rigenera nuove cellule fresche.

Il sidro di mele ha una miriade di vantaggi e ci mostra come usare l’aceto di mele per l’acne come usare l’aceto di mele per i brufoli.

1. Cura degli alimenti (consumare):

Bere aceto di mele può aiutare a ridurre l’acne. Da uno a due cucchiai (15–30 ml) di ACV possono essere assunti con un bicchiere d’acqua immediatamente prima dei pasti. Questo aiuta a migliorare la digestione. L’aceto di mele aiuta a mantenere i livelli di zucchero nel sangue e combatte il diabete. È anche noto per ridurre il grasso della pancia. L’aceto di mele aiuta ad alleviare l’indigestione. L’elenco non si ferma qui; è noto per essere benefico per la PCOS (sindrome dell’ovaio policistico) e per il benessere generale. L’aceto di mele è noto per avere proprietà antibatteriche che aiutano a combattere le infezioni. Ridurre il peso è diventato un compito impegnativo. Tuttavia, l’aceto di mele aiuta a ridurre notevolmente il peso. Si può aspettare con impazienza l’aceto di mele per il benessere della salute generale.

2. Tonalità (applicazione):

L’applicazione topica di aceto di mele per eliminare l’acne aiuta a prendersi cura dell’equilibrio del pH della pelle in modo naturale. Rompe anche il legame tra le cellule morte della pelle e mantiene aperti i pori. Si può usare il trattamento con aceto di mele per l’acne in vari modi; diamo un’occhiata all’aceto di mele per l’acne e i brufoli.

3. Aceto di mele (toner):

1 parte di aceto di mele. 2 parti di acqua purificata. 1 parte di gel di aloe vera.

2 minuti.

:

Usa un detergente per il viso per detergere la pelle. Applicare questa miscela sul viso con un batuffolo di cotone. Si può anche usare un flacone spray per spruzzare la miscela in modo uniforme sulla pelle.

Una o due volte alla settimana, a seconda del tipo di pelle.

L’aceto di mele funziona come per magia quando si tratta di far svanire l’acne. Il rimedio per l’acne all’aceto di mele è noto per pulire e rassodare la pelle per aiutarla a proteggerla da batteri e altre impurità. L’aceto di mele per eliminare l’acne è un astringente, che può fungere da tonico quando applicato sulla pelle. Si adatta a tutti i tipi di pelle. Il gel di aloe vera nel tonico aiuta a lenire la pelle.

4. Aceto di mele e bicarbonato di sodio (confezione):

1/4 tazza di bicarbonato di sodio. 1_3 cucchiai di aceto di mele.

2 minuti.

Prendi una tazza di medie dimensioni. Aggiungere l’aceto di mele e il bicarbonato di sodio e mescolare bene. se volete un composto denso, mantenete le stesse proporzioni altrimenti aggiungete un po’ d’acqua.

Una o due volte a settimana, a seconda del tipo di pelle.

Se hai un tipo di pelle sensibile, fai un patch test poiché il bicarbonato di sodio non è adatto a tutti i tipi di pelle.

Non solo l’aceto di mele, ma il bicarbonato di sodio ha proprietà antinfiammatorie che aiutano a ridurre l’infiammazione della pelle. Esfolia la pelle, sblocca i pori, rimuove tutto lo sporco e le cellule morte e mantiene l’equilibrio del pH della pelle. Una combinazione di aceto di mele e bicarbonato di sodio aiuta a sbiadire le cicatrici scure e ad avere una bella pelle luminosa. È uno dei migliori aceti di mele per il trattamento di acne e brufoli. Questo pacchetto è anche un pratico trattamento per l’acne con aceto di mele durante la notte.

5. Scrub all’aceto di mele (Scrub):

3 cucchiai di miele crudo. 1 cucchiaino di aceto di mele. 2 cucchiai di zucchero.

– 2 minuti.

Prendi una tazza pulita. Unire tutti gli ingredienti. Applicare la miscela sul viso. Lascia riposare per uno o due minuti prima di risciacquare delicatamente con acqua tiepida.

Una o due volte a settimana, a seconda del tipo di pelle.

L’aceto di mele rimuove le cellule morte, il miele aiuta a idratare la pelle e lo zucchero elimina i punti neri. È noto per essere rimedi naturali per l’acne aceto di mele.

6. Trattamento notturno all’aceto di mele:

2 cucchiai di aceto di mele. 1 tazza di acqua filtrata.

– 1 minuto.

Prendi una ciotola pulita. Mescolare l’aceto di mele e l’acqua filtrata. Immergi un batuffolo di cotone nel composto. Applicalo sul brufolo. Puoi anche spruzzare direttamente sui brufoli e lasciarlo durante la notte.

Tre volte a settimana, a seconda del tipo di pelle.

L’aceto di mele ha acidi, noti per seccare i brufoli e uccidere i batteri che li causano. Lasciarlo durante la notte aumenterà l’efficacia dell’aceto di mele sul viso. Alle persone con tipi di pelle sensibile si consiglia vivamente di sottoporsi a un patch test, poiché può causare irritabilità e peggiorare ulteriormente i brufoli.

7. Vapore facciale all’aceto di mele:

2 tazze d’acqua. 4 cucchiai di aceto di mele. 2_3 gocce di olio di melaleuca.

5_10 minuti.

In una tazza pulita prendete dell’acqua e fatela scaldare. Aggiungi l’aceto di mele. Una volta che il vapore inizia ad emanare, aggiungi 2_3 gocce di olio di melaleuca. Copri la testa con un panno e vaporizza accuratamente il viso.

Una volta alla settimana, a seconda del tipo di pelle.

Il vapore aiuta a rimuovere l’olio in eccesso e le impurità causate dalla polvere, mentre l’olio dell’albero del tè lenisce la pelle. Se usato in forma diluita, crea meno irritabilità. Bisogna essere cauti mentre si vaporizza il viso per evitare il pericolo di ustioni.

Suggerimenti aggiuntivi – Aceto di mele per brufoli:

Assicurati di non usare l’aceto crudo direttamente sulla pelle in quanto può danneggiare la pelle. Usalo sempre in forma diluita. Non lasciare che l’aceto rimanga troppo a lungo sul viso, soprattutto quando lo usi per la prima volta. Fai sempre un controllo a campione per verificare se sei allergico all’ACV. Controlla la data di scadenza sulle bottiglie di aceto di mele poiché la qualità può deteriorarsi se è vecchia. Non consumare mai ACV in forma grezza. Fai attenzione perché può causare ustioni sulla pelle sensibile. Può erodere lo smalto dei denti, quindi fai attenzione sull’uso eccessivo di ACV.

L’aceto di mele ha numerose proprietà che aiutano a ridurre l’acne e le sue cicatrici. L’uso regolare può apportare una differenza visibile alla pelle. Questo articolo spiega i vantaggi dell’aceto di mele, dimostrando così le sue applicazioni in diverse forme. In questo articolo sull’aceto di mele, abbiamo visto vari metodi per usarlo, per via topica, oltre a bere aceto di mele per l’acne. Se hai trovato utile questo articolo, condividi con noi come ti ha aiutato. Per favore condividi con noi i tuoi commenti e feedback sulla tua esperienza con l’aceto di mele.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here