Come fare la ricetta del rotolo alla cannella

0
63


Come fare la ricetta del rotolo alla cannella

Gli involtini alla cannella sono deliziosi, aromatici e una delizia per te. Si possono consumare anche a colazione o semplicemente come spuntino in qualsiasi momento della giornata. La parte migliore è che possono essere fatti da sé poiché crearli da soli è molto facile da preparare e inoltre non richiede molto tempo e sforzi. Può essere pazzo in molti modi, come un semplice rotolo alla cannella tradizionale o puoi scegliere di aggiungere alcune noci ecc. In questo post leggiamo alcuni semplici passaggi per preparare il rotolo alla cannella e quali possono essere aggiunte tutte le varianti.

Come fare la ricetta del rotolo alla cannella:

Come fare la ricetta del rotolo alla cannella

Avrai bisogno di quanto segue per il piatto:

Farina_ 600_700 g Da cinque a sei cucchiaini di lievito fresco Burro fuso quasi 5 cucchiai da tavola Due uova Un pizzico di sale 1 cucchiaio da tavola pieno di cannella 200 grammi di zucchero di canna Tre quarti di burro a temperatura ambiente Un uovo sbattuto con due cucchiai di latte Tenere una manciata di farina per una spolverata extra

Vedi altro: Ricetta torta allo zenzero

Come fare la ricetta del rotolo alla cannella

Vedi altro: Ricetta del burro di mandorle fatto in casa

    Ora in una ciotola prendete la farina, le uova, il lievito, il sale, il burro, il latte e lo zucchero e sbatteteli con un cucchiaio. Ora impastate nel mixer fino a ottenere un impasto finissimo. È possibile azionare il mixer a bassa temperatura. Nel caso doveste pensare che la pastella per l’impasto sia troppo bagnata o di consistenza troppo liquida aggiungete un po’ più di farina secondo necessità in modo da ottenere un impasto fine e con la consistenza desiderata. Ora spegnete il mixer una volta fatto e tirate fuori l’impasto. Ora mettete l’impasto in una ciotola e lavoratelo aggiungendo se necessario quattro secchi e continuate a impastarlo appoggiandolo su se stesso tutte le volte che sarà necessario. Ora lasciate l’impasto e copritelo per farlo lievitare. Lasciare l’impasto per almeno un’ora in modo che lieviti il ​​doppio. Mentre questo viene tenuto da parte nel frattempo in una ciotola prendere lo zucchero di canna, la cannella e il burro e mescolare bene con un cucchiaio non metallico sbattere bene fino a quando non si sarà completamente amalgamato e lo zucchero si sarà sciolto. La pasta è ora pronta. Ora una volta che l’impasto è lievitato nel frattempo preriscaldate il forno a circa 190 gradi centigradi. In un tavolo pulito o in un piatto con superficie piana, cospargere un po’ di farina secca. Ora l’impasto che viene preparato stendetelo arrotolandolo ad uno spessore di almeno mezzo centimetro in modo che l’impasto non si attacchi al tavolo o al piatto. Ora applica la pasta di cannella su tutta la parte superiore del rotolo per stenderlo bene e uniformemente. Ora arrotolare l’impasto a forma di tronco con cura in modo che ci sia una pausa nel mezzo. Ora puoi tagliare i rotoli a fette di circa 3-4 pollici. In una teglia o in una teglia unta adagiate gli involtini tagliati a fette e formateli a spirale. Assicurarsi che lo spazio tra i due rotoli sia sufficiente per farlo lievitare. Ora coprilo di nuovo e lascialo lievitare per altri 15_20 minuti. Rimuovere il coperchio. Ora è il momento di dipingere i rotoli con un pennello da cucina e un po’ di uovo sbattuto per guarnire! Fate lo stesso e tenete da parte e mettete la teglia nel forno preriscaldato per circa 15_ 20 minuti. Tuttavia, fai un controllo intermedio per assicurarti che i rotoli non si brucino. Bene, i gustosi involtini alla cannella sono ora pronti da mangiare! Gustateli caldi o freddi a vostro piacimento. Comunque caldo vale la pena!

Vedi altro: Ricette Yogurt

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here