Kristin Cavallari Dieta e allenamento

0
412


Personaggio televisivo, attrice e stilista di 28 anni, Kristin Cavallari è nata il 5 gennaio 1987 in Colorado, negli Stati Uniti. Dopo aver avuto due figli, perdoneresti questa bellezza bionda per aver guadagnato qualche chilo ma, abbastanza sorprendentemente, sembra essere tornata in forma e ora sembra anche meglio di quanto non fosse prima del bambino, ammettendo anche di essere un po’ sovrappeso mentre riprese Le colline.

Anche se non riusciamo a vedere nulla di sbagliato nel suo aspetto, sembra sicuramente che cambiare dieta ed esercizio fisico abbia funzionato bene per lei, e ora è nella migliore forma della sua vita con un corpo pronto per il bikini per cui la maggior parte delle ragazze “normali” morirebbero letteralmente.

Kristin Cavallari Dieta e allenamento

Perdere il peso del bambino non è sicuramente un processo facile e non è facile per molte donne. Tuttavia, Kristin Cavallari ci ha mostrato come farlo con stile, semplicemente seguendo una dieta buona, sana ed equilibrata e lavorando dove poteva… Tra cambio pannolino e poppata, ovviamente!

Kristin ha avuto la fortuna di essere portata in una casa amorevole che ha mangiato regolarmente pasti sani e biologici e questo è qualcosa che le è rimasto impresso per tutta la sua vita adulta. Frutta e verdura fresca biologica ti danno solo i migliori nutrienti e minerali, tutti elementi essenziali per mantenere il tuo corpo in ottima forma, e non solo, ma una dieta corretta può anche aiutare a levigare la pelle, a lasciare i capelli lunghe e lucide, e anche far crescere le unghie più forti e più velocemente.

I cibi tossici e altamente acidi erano fuori menu per Kristin, e invece sono stati sostituiti da cose come zuppe di verdure, riso integrale al vapore e panini al tacchino (con pane integrale, ovviamente) e farina d’avena, uova sode, hummus e noci erano nel menu.

Nonostante abbia sofferto di voglie di zucchero sieroso durante le sue gravidanze, sembra essere riuscita a tenere le cose sotto controllo e invece di cercare cibi ipercalorici come dolci, cioccolatini, torte e biscotti, ha optato invece per frutta secca e fresca che può darti la dose di zucchero di cui hai bisogno, senza accumulare chili. Inoltre, tutta quella frutta ti aiuta solo a ottenere i cinque consigliati al giorno, quindi tecnicamente stai uccidendo due piccioni con una fava.

*Nessun uccello è stato maltrattato durante la realizzazione di questo post!

Rifiutandosi di contare le calorie, Kristin Cavallari ha invece deciso di adottare un approccio più realistico alla dieta. Nessuno ha il tempo di calcolare quante calorie ci sono in ogni alimento che mettono in bocca, e questo è ancor più vero quando hai due bambini piccoli di cui prenderti cura, cosa che, ancora una volta, molti di noi fanno. Ha deciso di dimenticare tutto di vietare i cibi e di contare le calorie, e invece ha giocato in modo ragionevole: mangiare cibo quando aveva fame, ma da un elenco di cibi buoni piuttosto che rimpinzarsi di quelli cattivi.

Anche se non consigliamo di vietare alcun alimento dalla tua dieta, semplicemente perché può farti cadere dal carrozzone, per così dire, a quanto pare Kristin Cavallari si concede solo due giorni di imbroglione all’anno! Non pensiamo che riusciremmo ad essere così ben trattenuti…. Fai?

Ha apportato grandi cambiamenti al suo stile di esercizio e alla sua dieta per ottenere quella che lei chiama la forma migliore della sua vita, ed è un’altra celebrità che ha scelto lo yoga come un modo per aumentare la forza e la forma fisica. Questo è un ottimo esercizio a cui partecipare quando sei incinta, ma ovviamente, una volta che il bambino è uscito, il duro lavoro inizia davvero. Accompagnando lo yoga, Kristin ha deciso di aggiungere una serie di allenamenti combinati cardio e di forza in palestra, utilizzando più gruppi muscolari contemporaneamente e intensificando l’allenamento rendendo ancora più facile ottenere il corpo buffo killer. Ottimo multitasking, questo è certo!

Kristin Cavallari Dieta e allenamento

Quando suo figlio aveva solo tre settimane, ha ricominciato ad allenarsi, dedicando circa mezz’ora a un’ora della sua giornata, quattro o cinque volte a settimana alla causa, e con squat, affondi, sit-up e press- ups, non passò molto tempo prima che la definizione muscolare iniziasse ad apparire.

Kristin Cavallari Dieta e allenamento

Dopo un po’, ha deciso di aggiungere Pilates al suo regime di allenamento e, costruendo gli allenamenti in questo modo, non solo stava giocando sul sicuro, assicurandosi di non spingersi troppo oltre, ma stava anche dando tempo al suo corpo adattarsi – qualcosa che tutte le neo mamme devono ricordarsi di fare!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here