Ruolo dei livelli di vitamina D nella difesa contro la psoriasi

0
262


Secondo una ricerca pubblicata in Rivista di trattamenti dermatologici l’aumento dell’assunzione di vitamina D potrebbe ridurre i sintomi della psoriasi infiammatoria cronica della pelle.

Ruolo dei livelli di vitamina D nella difesa contro la psoriasi

La vitamina D incorporata in una crema o un unguento è anche un trattamento relativamente efficace per la psoriasi, ma nessuno aveva studiato se l’integrazione di vitamina D potesse avere benefici simili.

La dott.ssa Michelle Ingram, che ha condotto la ricerca nell’ambito del suo dottorato di ricerca in Scienze nutrizionali, afferma: “La vitamina D può essere utile per alcune persone con psoriasi, ma non fa differenza per altre. Non era chiaro dai nostri dati il ​​motivo per cui potrebbe esserci stata una differenza nella risposta: comprendere la variabilità della risposta ai trattamenti per la psoriasi in generale è una sfida a lungo termine e si spera che la ricerca futura sarà in grado di affrontare “

Indennità dietetiche raccomandate (RDA) per la vitamina D
Età Maschio Femmina Gravidanza Allattamento
0–12 mesi* 400 UI
(10 mcg)
400 UI
(10 mcg)
1-13 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
14-18 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
19-50 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
51-70 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
>70 anni 800 UI
(20mcg)
800 UI
(20mcg)

* Assunzione adeguata (AI)

Come si fa ad aggiungere vitamina D nella dieta?

Ruolo dei livelli di vitamina D nella difesa contro la psoriasi

La luce solare è la fonte più comune ed efficiente di vitamina D. Le fonti alimentari più ricche di vitamina D sono l’olio di pesce e il pesce grasso. Ecco un elenco di alimenti con buoni livelli di vitamina D:

  • olio di fegato di merluzzo, 1 cucchiaio: 1.360 UI
  • aringhe, fresche, crude, 4 once: 1.056 UI
  • pesce spada, cotto, 4 once: 941 UI
  • funghi maitake crudi, 1 tazza: 786 UI
  • salmone, sockeye, cotto, 4 once: 596 UI
  • sardine, in scatola, 4 once: 336 UI
  • latte scremato fortificato, 1 tazza: 120 UI
  • tonno, in scatola in acqua, sgocciolato, 3 once: 68 UI
  • uovo, pollo, intero grande: 44 UI

Consultare il proprio medico prima di assumere qualsiasi farmaco.

Riferimento:

  • https://medicalxpress.com/news/2018-03-vitamina-d-psoriasi-relief.html

Disclaimer
Il Contenuto non è destinato a sostituire la consulenza medica professionale, la diagnosi o il trattamento. Chiedi sempre il parere del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato per qualsiasi domanda tu possa avere riguardo a una condizione medica.

Secondo una ricerca pubblicata in Rivista di trattamenti dermatologici l’aumento dell’assunzione di vitamina D potrebbe ridurre i sintomi della psoriasi infiammatoria cronica della pelle.

Ruolo dei livelli di vitamina D nella difesa contro la psoriasi

La vitamina D incorporata in una crema o un unguento è anche un trattamento relativamente efficace per la psoriasi, ma nessuno aveva studiato se l’integrazione di vitamina D potesse avere benefici simili.

La dott.ssa Michelle Ingram, che ha condotto la ricerca nell’ambito del suo dottorato di ricerca in Scienze nutrizionali, afferma: “La vitamina D può essere utile per alcune persone con psoriasi, ma non fa differenza per altre. Non era chiaro dai nostri dati il ​​motivo per cui potrebbe esserci stata una differenza nella risposta: comprendere la variabilità della risposta ai trattamenti per la psoriasi in generale è una sfida a lungo termine e si spera che la ricerca futura sarà in grado di affrontare “

Indennità dietetiche raccomandate (RDA) per la vitamina D
Età Maschio Femmina Gravidanza Allattamento
0–12 mesi* 400 UI
(10 mcg)
400 UI
(10 mcg)
1-13 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
14-18 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
19-50 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
51-70 anni 600 UI
(15 mcg)
600 UI
(15 mcg)
>70 anni 800 UI
(20mcg)
800 UI
(20mcg)

* Assunzione adeguata (AI)

Come si fa ad aggiungere vitamina D nella dieta?

Ruolo dei livelli di vitamina D nella difesa contro la psoriasi

La luce solare è la fonte più comune ed efficiente di vitamina D. Le fonti alimentari più ricche di vitamina D sono l’olio di pesce e il pesce grasso. Ecco un elenco di alimenti con buoni livelli di vitamina D:

  • olio di fegato di merluzzo, 1 cucchiaio: 1.360 UI
  • aringhe, fresche, crude, 4 once: 1.056 UI
  • pesce spada, cotto, 4 once: 941 UI
  • funghi maitake crudi, 1 tazza: 786 UI
  • salmone, sockeye, cotto, 4 once: 596 UI
  • sardine, in scatola, 4 once: 336 UI
  • latte scremato fortificato, 1 tazza: 120 UI
  • tonno, in scatola in acqua, sgocciolato, 3 once: 68 UI
  • uovo, pollo, intero grande: 44 UI

Consultare il proprio medico prima di assumere qualsiasi farmaco.

Riferimento:

  • https://medicalxpress.com/news/2018-03-vitamina-d-psoriasi-relief.html

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here