Bicarbonato di sodio per l’acne – 6 rimedi casalinghi al suo meglio

0
323


Bicarbonato di sodio per l'acne

Il bicarbonato di sodio e l’acne vanno insieme in quanto possono curare e curare l’acne in larga misura. Il bicarbonato di sodio o bicarbonato di sodio, come viene chiamato, è solitamente disponibile nella maggior parte degli armadi da cucina. Le famiglie usano questo prodotto anche per pulire e cucinare. Questo è un prodotto meraviglioso che può essere utilizzato anche per il trattamento della pelle con grande effetto. L’acne è un problema doloroso che colpisce la maggior parte degli adolescenti e dei giovani adulti. Il dolore e le cicatrici che lascia dietro di sé sono terribili.

Il bicarbonato di sodio fa bene all’acne?

Un semplice ingrediente da cucina può fare miracoli per l’acne dolorosa? Sì, può. Il trattamento con bicarbonato di sodio per i brufoli è noto come un modo semplice ed efficace per affrontare l’acne. A causa delle proprietà antinfiammatorie del bicarbonato di sodio, può aiutare a raffreddare la sensazione di bruciore dell’acne. Aiuta ad asciugare l’olio in eccesso a causa dell’acne. Ognuno di questi aiuta a suo modo a prendersi cura dei problemi dell’acne. Aiuta anche a ridurre l’aspetto delle cicatrici.

Come funziona il bicarbonato di sodio per l’acne?

  • Il bicarbonato di sodio e le sue proprietà antinfiammatorie sono utili per tenere a bada il gonfiore e la sensazione di bruciore. Raffredderà il bagliore e questo aiuta la persona.
  • Poiché il bicarbonato di sodio è un buon esfoliante, può rimuovere le cellule morte che si accumulano e ostruire i pori. È più liscio di altri esfolianti ma più efficace.
  • Il bicarbonato di sodio può rimuovere l’olio in eccesso presente sulla pelle. Per questo motivo, la pelle può respirare correttamente e non avrai più acne.
  • Mantiene l’equilibrio del pH della pelle in quanto è alcalino. Quando hai l’acne, l’area della pelle è più acida, quindi questo aiuta nel processo.

Quanti modi per usare il bicarbonato di sodio per l’acne:

Il bicarbonato di sodio può aiutarti nella lotta contro l’acne. È un ingrediente meravigliosamente semplice e facilmente disponibile che la maggior parte delle famiglie avrà. Questo articolo economico può essere mescolato con vari altri prodotti per la casa per dare risultati sorprendenti. Come esfoliante, è perfetto per rimuovere tutte le cellule morte della pelle che avviano il processo di accumulo dell’acne.

1. Bicarbonato di sodio per l’acne:

Bicarbonato di sodio per l'acne 1

Come aiuta:

Il bicarbonato di sodio ha una proprietà antinfiammatoria che aiuta a curare l’acne non appena si manifesta. Se inizi ad applicare questa pasta prima, ti aiuterà nel processo di guarigione. Asciugherà l’olio in eccesso e manterrà la pelle pulita. Eventuali segni di formazione di pus verranno eliminati immediatamente. Asciugherà i brufoli che vengono sulla pelle e questo guarirà anche l’acne.

Ingredienti:

  • 2 cucchiaini bicarbonato di sodio.
  • 2 cucchiaini acqua..

Preparazione:

  • Mescolare il bicarbonato di sodio con l’acqua per formare una pasta.

Applicazione:

  • Applicare questa pasta sulla zona interessata e lasciarla riposare per circa 15 minuti. Una volta asciutto, lavare con acqua e asciugare. Applicare un po’ di crema idratante dopo questo.

Quanto spesso lo fai:

Fallo a giorni alterni.

Precauzioni:

Non superare la quantità di bicarbonato di sodio in quanto è anche un agente essiccante.

2. Succo di limone e bicarbonato di sodio per l’acne:

Come aiuta:

Il succo di limone è un buon acido, che aiuta ad asciugare l’olio in eccesso e a purificare la pelle. Il succo uccide anche i batteri, rimuovendo così la fonte dell’infezione. Il succo di limone, insieme al bicarbonato di sodio, è un’ottima combinazione poiché entrambi aiutano a combattere i segni dell’acne. Puoi ottenere una pelle più chiara e restringere i pori con l’uso regolare di questi due ingredienti.

Ingredienti:

  • Due cucchiaini di bicarbonato di sodio.
  • 2 cucchiai d’acqua.
  • ¼ cucchiaino di succo di limone.

Preparazione:

  • Mescolare il bicarbonato di sodio, l’acqua e il succo di limone insieme per ottenere una buona pasta liscia.

Applicazione:

  • Utilizzare questa pasta per applicare sulle zone interessate o su tutto il viso. Lasciare agire per circa 15 minuti e poi risciacquare. Applicare un po’ di crema idratante dopo questo.

Quanto spesso lo fai:

Puoi farlo due volte a settimana.

Precauzioni:

Il fatto che il succo di limone sia acido può essere un problema, quindi usalo di conseguenza.

3. Olio di cocco e bicarbonato di sodio per l’acne:

Come aiuta:

L’olio di cocco ha proprietà curative e aiuta anche a rimuovere l’olio in eccesso sulla pelle. Uccide i batteri e questo aiuta a tenere a bada l’acne. Questa è una buona pasta di bicarbonato di sodio per l’acne che schiarisce la pelle e la lascia liscia. Il mix di olio e soda è un ottimo modo per pulire la pelle e curarla dall’interno.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio.
  • 1 cucchiaino. olio di cocco.
  • lavare la faccia.

Preparazione:

  • Prendi una piccola quantità del tuo detergente viso preferito e aggiungi il bicarbonato di sodio e l’olio di cocco. Mescolare insieme per formare una pasta.

Applicazione:

  • Applicare delicatamente questa pasta sul viso e massaggiare bene per alcuni minuti. Risciacquare con acqua tiepida per eliminare l’olio in eccesso.

Quanto spesso lo fai:

Puoi farlo due volte a settimana.

Precauzioni: N / A

4. Dentifricio e bicarbonato di sodio per l’acne:

Come aiuta:

Il bicarbonato di sodio e il dentifricio sono un altro ottimo alimento base per il bagno che aiuta a combattere l’acne e i suoi problemi. Il mix di dentifricio rimuove i punti neri che ostruiscono i pori della pelle. Esfolia la pelle e rimuove l’olio in eccesso e lo sporco che si è bloccato. Questo, a sua volta, schiarisce e pulisce la pelle e riduce i problemi di acne. Tutto lo sporco della pelle dovuto all’inquinamento verrà eliminato.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio.
  • 1 cucchiaino. dentifricio.
  • 2 cucchiaini acqua.

Preparazione:

  • Mescolare i due ingredienti insieme all’acqua fino a formare una pasta liscia.

Applicazione:

  • Prima di iniziare, metti un panno caldo sul viso per aprire i pori. Una volta fatto questo, quindi applicare la pasta e strofinare per esfoliare. Lavare con acqua tiepida.

Quanto spesso lo fai:

Puoi farlo ogni giorno.

Precauzioni: N / A

5. Miele e bicarbonato di sodio per l’acne:

Come aiuta:

Il miele è un ottimo ingrediente che aiuta a mantenere l’idratazione della pelle; questo aiuta a idratare la pelle. Agisce anche come candeggina in modo che le cicatrici dell’acne si riducano con l’uso continuo. Quando usi entrambi gli ingredienti, ottieni una buona pasta che aiuterà a curare l’acne e quindi a schiarire la pelle e renderla anche radiosa.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio.
  • 1 cucchiaino. Miele.

Preparazione:

  • Mescolare sia il bicarbonato di sodio che il miele in una ciotola. Tieni un asciugamano caldo a portata di mano per il viso.

Applicazione:

  • Applicare questa pasta sulla pelle come maschera. Metti un asciugamano caldo sul viso e poi lascialo riposare per circa 5 minuti. Lavare con acqua. Puoi applicare un po’ di crema idratante in seguito.

Quanto spesso lo fai:

Fallo due volte a settimana.

Precauzioni: N / A

6. Bicarbonato di sodio e maschera al latte per l’acne:

Come aiuta:

Il latte è un’ottima fonte di lattico e questo ci aiuta a liberare i pori della pelle e a lasciarli puliti da sporco e sporcizia. L’inquinamento causa la maggior parte dei problemi dell’acne. Latte e bicarbonato di sodio insieme aiutano a combattere questo. Il bicarbonato di sodio funziona come esfoliante e quindi libera la pelle dall’olio in eccesso. Insieme, questa è un’ottima maschera al bicarbonato di sodio per l’acne. Entrambi questi ingredienti sono facilmente reperibili a casa e anche facili da usare.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino. bicarbonato di sodio.
  • ¼ tazza di latte.

Preparazione:

  • Mescolare sia il bicarbonato di sodio che il latte insieme per ottenere una pasta liscia.

Applicazione:

  • Applicare questa pasta sulle zone interessate e lasciarla per circa 5 minuti. Lavare con acqua più tardi.

Quanto spesso lo fai:

Puoi farlo due volte a settimana.

Precauzioni: N / A

Suggerimenti aggiuntivi per rimuovere i brufoli con il bicarbonato di sodio:

Abbiamo visto i benefici del bicarbonato di sodio per l’acne nell’elenco sopra. Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi che puoi ottenere dalla base della cucina, il bicarbonato di sodio.

  • L’avena è un altro ottimo ingrediente da cucina che usiamo con il bicarbonato di sodio per assorbire l’olio in eccesso presente sulla pelle.
  • Le compresse di aspirina sono meravigliose non solo per il mal di testa ma anche per l’acne. L’acido salicilico in essi contenuto guarisce rapidamente l’acne.
  • Proprio come l’olio di cocco, puoi usare anche l’olio d’oliva per lenire la pelle infiammata.
  • L’aceto di mele è un altro ingrediente che mantiene l’equilibrio del pH della pelle, mantenendo così stretti i pori.

Il bicarbonato di sodio per l’acne del viso è un ingrediente molto potente e semplice che possiamo facilmente ottenere a casa. Questo aiuta a schiarire la pelle, mantenere i pori stretti ed esfoliarla. Tutte queste grandi meraviglie da un ingrediente così semplice sono davvero impressionanti. Il lievito in polvere sul viso per l’acne è il modo giusto per prendersi cura del proprio problema. Invece di fare affidamento su cosmetici e medicinali costosi, un rimedio casalingo è la migliore via d’uscita. Quindi guarisci te stesso in modo naturale!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here